Michelle Williams: “Crescere la figlia di Heath Ledger da sola è difficile”

La Jen di Dawson’s Creek, Michelle Williams, è la madre dell’unica figlia di Heath Ledger, morto nel 2007 per overdose

chiudi

Caricamento Player...

Ha già 9 anni Matilda Rose, figlia del compianto attore Heath Ledger e di Michelle Williams, attrice meglio conosciuta per il ruolo della dolce Jen del telefilm culto, Dawson’s Creek.

Michelle Williams ha dovuto crescere sua figlia da mamma single, dato che Heath Ledger, come tutti sanno, è morto di overdose nel 2007.

Combinare la carriera da attrice con il ruolo di mamma single, non è facile, anzi è molto dura. Lo rivela la stessa Michelle Williams a Elle UK dove si racconta durante un’ intervista.

“Credo di riuscire a bilanciare bene tutto, crescere una figlia e lavorare è molto dura. Ma io cerco di non dimenticare mai nulla ed ormai fare due cose contemporaneamente è una delle mie principali abilità. Questo però mi lascia un po’ esausta, sono una che può addormentarsi da un momento all’altro. Giuro! Se tu mi inviti fuori per una cena o per un party, ti ritroverai con un album pieno di foto mie mentre dormo. Alla fine ho anche dato un nome al mio russare.”

Pare appunto che i suoi amici cercano di alleggerirle il peso di questa sua stanchezza ridendoci su, e fotografandola durante le sue pennichelle nei luoghi e momenti più improbabili.

Guarda la gallery con le foto di Michelle Williams pubblicate su Elle UK.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Fonte: Elle UK

Michelle Williams rivela anche il suo lato romantico e d’altri tempi: non è legata alla tecnologia se non per leggere le poesie sul su smartphone di prima mattina, ma di social non ne vuole sapere.

Per quanto riguarda la carriera, sarebbe ingiusto ricordarla solo per il ruolo di Jen nel famoso telefilm. Infatti, l’attrice, ha interpretato in seguito anche ruoli più ricercati e sofisticati, tra cui quello di Marilyn Monroe, nel film tributo alla diva, per il quale aveva ottenuto addirittura una nomination agli Oscar come Miglior Attrice Protagonista.

Anche le mamme star nella vita privata hanno difficoltà simili a tutte le altre mamme, d’altronde la carriera non può andare avanti da sola e i figli hanno bisogno di una mamma presente per crescere al meglio.