Michelle Williams: chi è, la carriera e come contattarla sui social

Michelle Williams, tutto quello che c’è da sapere sull’attrice e produttrice americana: chi è, la carriera e come contattarla sui social

chiudi

Caricamento Player...

Michelle Williams è un’attrice americana conosciuta dal grande pubblico per la sua indimenticabile interpretazione di Jen Lindley nella serie televisiva “Dawson’s Creek“. Una carriera in ascesa che l’hanno portata a diventare una delle attrici più richieste e desiderate di Hollywood. Del resto dopo l’esperienza televisiva l’attrice ha letteralmente spiccato il volo complici alcuni ruoli che le hanno permesso di farsi amare dal pubblico ed apprezzare dalla critica.  Scopri info e curiosità sulla bellissima protagonista di “Manchester by the Sea“, l’ultimo film che le è valso la quarta nomination ai Premi Oscar, la carriera e come seguirla sui social networks.

Chi è Michelle Williams?

Classe 1980, Michelle Williams (all’anagrafe Michelle Ingrid Williams) è nata il 9 settembre a Kalispell, un piccolo paese del Montana. All’età di 3 anni si trasferisce con la famiglia a Solana Beach in California dove frequenta la Santa Fe Christian High School. Sin da bambina si appassiona alla recitazione; in particolare all’età di 8 anni resta talmente impressionata da una recita teatrale da decidere di diventare un’attrice. Così, complice la vicinanza ad Hollywood, Michelle comincia da giovanissima a fare provini riuscendo a conquistare qualche piccola parte in serie di grande successo. Nel 1993 partecipa ad un episodio di “Baywatch” e l’anno dopo a “Una bionda per papà“. Nel 1994 il grande debutto sul grande schermo: entra nel cast di “Lassie” diretto da Daniel Petrie. Comincia così parallelamente a lavorare sia per la tv (“Quell’uragano di papà”, “Non condannate mio figlio“) che per il cinema (“Specie mortale”, “Segreti“).

Jen Lindley in Dawson’s Creek

Nel 1997 Michelle Williams decide di trasferirsi a Los Angeles dove viene scritturata per interpretare il ruolo di Jen Lindley nella nuova serie televisiva “Dawson’s Creek“. Un personaggio controverso e ribelle che offre all’attrice la grande occasione di mostrare il suo innato talento di interprete. Jen è una ragazza newyorkese che arriva nella realtà provinciale di Capeside per volontà dei genitori e per accudire il nonno gravemente malato. Bella, ribelle ed anticonformista, Jen si troverà costretta a fare i conti con l’arretratezza mentale di una piccola provincia come Capeside facendo breccia da subito nel cuore di Dawson. Tra i personaggi più forti della serie tv durante le sei stagioni assisteremo ad una vera e propria evoluzione: da ragazzina amante di festini e ragazzi, Jen incontrerà il vero amore, diventerà madre di una splendida bambina e intreccerà una relazione con il fratello di Pacey.

La carriera

Il grande successo del personaggio di Jen Lindley nella serie “Dawson’s Creek” proietta Michelle Williams nell’olimpo delle star hollywoodiane. Durante i sei anni di riprese dell’amatissima serie televisiva, l’attrice partecipa a diverse pellicole tra cui “Halloween – 20 anni dopo”, “Le ragazze della Casa Bianca”, “Fashion Crimes”, “Me Without You”, “Prozac Nation”, “Il delitto Fitzgerald” e “Station Agent” premiato nel 2004 con lo Screen Actors Guild. Nel 2005 è la protagonista femminile de “I segreti di Brokeback Mountain” presentato in anteprima mondiale durante la 62ima Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Michelle Williams interpreta il personaggio di Alma Del Mar, la moglie di Heath Ledger, con cui conquista la prima nomination come miglior attrice non protagonista durante i Premi Oscar 2006, i Golden Globe, Screen Actors Guild e BAFTA Award. Reduce dal grande successo della pellicola di Ang Lee vincitore di 3 Premi Oscar, Michelle Williams recita in tantissimi film.

Le varie nomination ai Premi Oscar

Diventata una delle attrici più richieste Michelle Williams recita in: “L’amore giovane”, “Io non sono qui” accanto a Richard Gere, “Senza apparente motivo”, “Sex List – Omicidio a tre”, “Wendy and Lucy”, “Synecdoche” e “Mammoth“. Nel 2010 Martin Scorzese la vuole fortemente per interpretare il ruolo di Dolores Chanal nel film “Shutter Island” e accetta di interpretare la protagonista di “Blue Valentine” con cui conquista la seconda candidatura come miglior attrice protagonista agli Oscar 2011 e ai Golden Globe. Nel 2011 convince critica e pubblico con la magistrale interpretazione di Marilyn Monroe nel film “Marilyn” con cui vince il Golden Globe come miglior attrice e riceve la terza nomination ai Premi Oscar come miglior attrice protagonista. Seguono i film “Il grande e potente Oz”, “Suite Francaise”, “Certain Women” e quest’anno è la protagonista femminile di “Manchester by the Sea” per cui riceve la quarta nomination ai Premi Oscar.

Come contattare sui social

Vuoi seguire sui social network Michelle Williams? Sono davvero in tanti a ricercare in rete i riferimenti e contatti ufficiali della bellissima attrice recentemente protagonista al cinema nel film drammatico “Manchester by the Sea“. Dal 1998, anno della consacrazione televisiva con il personaggio di Jen Lindley nella serie televisiva “Dawson’s Creek”, Michelle Williams ne ha fatta davvero tanta di strada diventando una delle attrici più pagate e richieste del cinema americano. Per chi volesse seguirla sui social networks ecco tutti i contatti e profili ufficiali di Michelle Williams: pagina Facebook e profilo Instagram @michelleingridwilliams. Sono, invece, tantissimi i profili e le pagine Facebook regolarmente aggiornate con curiosità e novità tutte dedicate alla bellissima attrice americana. Eccone alcune scovate navigando nel web: pagina Michelle Williams Italia., profilo Twitter @MichelleWFans e profilo Instagram @michellewilliamsfanofficial.

(fonte foto: facebook.com/MichelleWilliamsIta/)