“Mi ama, non temo possa tradirmi sull’Isola”: parola di Rozsa Siffredi, la moglie di Rocco

Rozsa, la moglie di Rocco Siffredi, senza imbarazzi si confessa Barbara D’Urso durante la puntata di ieri di Pomeriggio 5. Una donna elegante, raffinata che ha fatto letteralmente impazzire il pornoattore

Rozsa Tassi si racconta a Barbara D’Urso e lascia tutti senza parole. Una donna elegante, discreta ed intelligente è la donna che Rocco Siffredi ha scelto come compagna di vita.

Rocco, diventato da pochi giorni un naufrago della nuova edizione dell’Isola dei Famosi, si è emozionato quando ha visto durante al puntata in collegamento la moglie.

Ed infatti Barbara D’Urso, ha provato a indagare nella loro vita di coppia, per sapere come una donna possa gestire un marito che svolge una professione come quella di Rocco, per più di 20 anni.

Rozsa, con il sorriso sulle labbra, ha raccontato:

“Ho conosciuto Rocco dopo che avevo già ottenuto il titolo di Miss Ungheria. Lui aveva visto una mia foto e se n’era innamorato all’istate, tanto da essere disposto a tutto pur di conoscermi. Quando l’ho incontrato per la prima volta non sapevo chi fosse e, dopo essermi presentata, mi sono girata da un’altra parte. Non poteva crederci e da quel momento ha deciso di conquistarmi. Ci siamo messi insieme dopo pochi giorni e a un mese dal nostro primo bacio, mi aveva già chiesto di sposarlo. Non è stato difficile stargli accanto. È stato più lui ad avere una serie difficoltà quando è iniziata la nostra storia. Gli sembrava strano lavorare con altre donne sapendo di essere innamorato di me. A causa del suo lavoro, gli dicevano che non avrebbe mai potuto avere una famiglia e una vita normale. Lui ha dimostrato che non è vero. Insieme abbiamo avuto due figli e, già a 6 o 7 anni, abbiamo cominciato a spiegargli la natura della professione del padre. Non siamo mai scesi nei dettagli ma loro avevano già intuito qualcosa perché non era raro che i suoi fan ci fermassero per strada per fargli delle domande dirette e, in quelle occasioni, i bambini erano presenti. Quando sono diventati più grandi, Rocco è diventato il loro mito. Ci ha aiutato anche il fatto che i nostri figli fossero entrambi maschi”.

Rozsa Siffredi ha inoltre sciolto ogni curiosità in merito alla gelosia dicendo:

“Io sono fortunata. So sempre dov’è mio marito e che cosa sta facendo. Quante donne possono dire altrettanto? E la gelosia è qualcosa che abbiamo superato. Rocco lavora da anni con donne bellissime e siamo ancora insieme. Che cos’altro potrebbe mettere in crisi il nostro rapporto?”

ultimo aggiornamento: 04-02-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X