Melissa Satta parla del marito Boateng e si commuove

Intervistata da Vanity Fair, Melissa Satta ha parlato dei 30 anni di Kevin Prince Boateng, commuovendosi per l’amore che nutre per il marito.

La showgirl Melissa Satta è stata intervistata da Vanity Fair, a cui ha raccontato dei 30 anni compiuti dal marito Kevin Prince Boateng e dell’amore che nutre nei confronti del calciatore, padre di suo figlio Maddox, arrivando persino a commuoversi per l’uomo che ritiene davvero tutto nella sua vita. I due sono divisi dal lavoro, ma ogni momento libero è buono per ritrovarsi e stare insieme.

Melissa Satta: “Boateng è la mia famiglia!”

Melissa Satta Inst
FONTE FOTO: instagram.com/melissasatta

Queste le dolci parole di Melissa, in occasione del compleanno del marito: “Di anni ne dimostra molti di più. Stiamo insieme da 6 anni e lui è sempre stato molto maturo, con la testa sulle spalle. E adesso è nel pieno delle sue forze, è un periodo di grandi successi. Sono molto orgogliosa e fiera di lui. È talmente importante che faccio fatica a spiegarlo. Significa famiglia. E “famiglia” lo eravamo prima di Maddox e lo siamo ancora di più da quando siamo genitori e sposati. È il mio confidente, il mio amico, la mia spalla, la mia sicurezza. Abbiamo un rapporto molto onesto, maturo ed equilibrato. Certo, poi, ognuno ha i suoi difetti, ma ce la caviamo bene. Adesso, però, smetto di ripeterlo perché non vorrei esagerare e portarmi sfortuna”.

La showgirl ha poi aggiunto:”Il mio è un augurio non solo per questo giorno ma per il futuro. Sono contenta di tutto quello che sta facendo, in campo e fuori. E mi auguro che si avveri tutto quello che desidera. La sua famiglia è sempre con lui. E lui ci ripaga sempre di tutto. Anche se stare lontani per lavoro implica tanti sacrifici ma ne vale sempre la pena. E spero che vada sempre meglio”.

Anche il piccolo Maddox riserverà una piccola sorpresa a suo padre per festeggiare il compleanno del calciatore che gioca in Spagna: “Non ha idea di quanti anni compie il papà, per lui i numeri ancora non significano nulla, ma è pronto per la festa. Ha imparato a memoria una canzoncina ed è pronto a intonarla al papà quando lo raggiungeremo in Spagna e festeggeremo tutti insieme”.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 07-03-2017

Simona Vitale

X