Meghan Trainor promuove la bellezza curvy con “All About That Bass”

5 errori da evitare in palestra

Meghan Trainor promuove la canzone “All About That Bass” entrata in rotazione radiofonica in Italia da poco, ma  che ha già conquistato il cuore del pubblico.

All About That Bass” è in rotazione radiofonica da poco meno di un mese eppure ha già conquistato il mondo intero. Perchè? Il video ufficiale diretto da Fatima Robinson, vede come protagoniste, oltre a Meghan Trainor, cantautrice americana, delle ballerine curvy.

Il significato del brano infatti è un inno alla bellezza tutta curve, morbida, puntando l’indice contro l’eccessiva magrezza, spesso imposta dalle riviste e dalla moda che suggeriscono modelli sbagliati.

Il clip curvy ha già superato i 60 milioni di visualizzazioni su YouTube. Tutto grazie a Meghan Trainor, la ragazza di 20 anni del Massachussetts che lancia un messaggio tutto nuovo:

“Non badate al vostro peso e vogliatevi bene per come siete”

Ovviamente come tutti i successi la canzone e il suo messaggio, hanno attratto anche alcune critiche. La principale riguarda il prendere come modello di riferimento quello di bellezza accettato:

“Quando dici che non sei una 36, ma sei comunque attraente per gli uomini in un modo che suona molto come se stessi aggiustando per il fatto di non essere una 36, stai comunque seguendo quelli che sono gli standard di bellezza ai quali i tuoi testi si oppongono”.

Polemiche a parte, il pezzo di Meghan Trainor, continua a raccogliere premi…un motivo ci sarà!

Guardate il video e giudicate voi:

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-09-2014

Licia De Pasquale

Per favore attiva Java Script[ ? ]