Massimo Ceccherini abbandona l’Isola dei Famosi 2017, ecco perché

L’ha detto e l’ha fatto per davvero. Massimo Ceccherini ha abbandonato l’Isola dei Famosi, dopo la rivelazione che gli ha fatto Moreno…

chiudi

Caricamento Player...

Televoto sospeso all‘Isola dei Famosi per via dell’abbandono dell’attore toscano Massimo Ceccherini. Quest’ultimo, che rischiava di essere eliminato al televoto con Raz Degan, ha deciso di andarsene dal reality, dopo aver parlato con Moreno che gli ha riportato delle offese che Raz Degan avrebbe rivolto nei confronti della moglie dello stesso Ceccherini.

Raz Degan offende la moglie di Ceccherini che va via: “Non ce la faccio più a stare qua!”

Massimo Ceccherini abbandona l'Isola
FONTE FOTO: facebook.com/isoladeifamosi

La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso per Ceccherini è stata l’offesa, presunta, che Degan avrebbe rivolto a sua moglie definita, secondo quanto emerge dalle parole di Moreno ‘pu***na’.

Degan ha negato di aver mai detto una cosa del genere, ma l’attore ha chiamato l’inviato Stefano Bettarini e gli ha comunicato la sua intenzione di lasciare il programma: “Voglio andare via e devo andare via. Non ce la faccio più a stare qua. Succede che la mia avventura finisce qui. Sono stanco, mi manca mia moglie, voglio tornare a casa”.

Ceccherini ha così salutato tutti i naufraghi ad eccezione di Raz Degan e li ha ironicamente invitati a sparlar male, l’uno dell’altro, alle loro spalle, ora che lui li vedrà in televisione dall’Italia.

La sessione di voti è stata ovviamente annullata e coloro che hanno già espresso il loro voto saranno rimborsati. Una volta arrivato sulla terra ferma, Ceccherini avrebbe detto: “Mi sento vecchio, son stanco fisicamente, voglio tornare a casa, mi manca la mì moglie. Di sicuro mi pentirò della scelta, ma ora come ora voglio andare via e devo andare via! Non ce la faccio più a stare qui. È stato bello”.

Un vero peccato per l’attore che, spronato da Alessia Marcuzzi e Vladimir Luxuria, nonché da sua moglie Elena, sembrava aver ritrovato la forza di andare avanti. Non è stato però, evidentemente, così.