Massimiliano Varrese è diventato papà, la foto su Facebook

Massimiliano Varrese, divenuto famoso grazie a Carramba e alla fiction Carabinieri, ha espresso su Facebook la sua gioia di essere diventato padre.


Massimiliano Varrese, attore conosciuto principalmente grazie alla sua presenza in Carramba e nella fiction Carabinieri, è diventato padre di una bambina di nome Mia. L’attore ha avuto la piccola dalla sua compagna, Valentina Melis, con cui condivide lo stesso lavoro e la stessa città: Roma. Varrese ha usato Facebook per comunicare la lieta notizia ai suoi fan e agli amici. Mia è nata il 10 marzo alle 15:00 all’ospedale Santa Famiglia di Roma, pesa 2,9 kg, è lunga 50 centimetri e gode di ottima salute. La mamma ha accompagnato la nascita della piccola pubblicando su Facebook la stessa foto postata da Varrese, sebbene con parole diverse: “Il miracolo è vedere Dio nella persona che ami che genera la nuova Vita”.

Massimiliano Varrese: “Benvenuta amore, benvenuta Mia!”

Massimiliano Varrese
FONTE FOTO: facebook.com/massimilianovarrese

Queste le parole dell’attore, emozionatissimo, su Facebook: “Ho sempre pensato che l’uomo fosse un miracolo, capace di rigenerare se stesso da se stesso ed è per questo che siamo nati per comprenderne il significato. Il miracolo non è nell’accadere dell’evento stesso, il Miracolo è nell’esserne i coprotagonisti, i co-creatori. Il Miracolo è Amore e Condivisione. Il Miracolo è vedere Dio nella persona che ami e che genera la nuova Vita. Siamo orgogliosi e impazziti di gioia nel condividere con il mondo che oggi è nata nostra figlia! Benvenuta Amore! Benvenuta MIA!”.

Come accennato, Varrese è noto soprattutto per il suo ruolo in Carabinieri, dove fa il suo ingresso nel cast della fiction di Canale 5, interpretando Antonio Baldi nel 2006, dopo aver partecipato al suo spin-off Sotto Copertura. L’attore è stato riconfermato per le serie successive ed ha alternato le riprese a Città della Pieve con quelle in Giordania sul set de La Sacra Famiglia, un film in lingua con Alessandro Gassmann.