Inchiesta Clini, Martina Hauser si è Dimessa da Assessore

Le indagini che hanno travolto l’ex ministro dell’Ambiente Corrado Clini hanno coinvolto anche la moglie Martina Hauser, ormai ex assessore comunale a Cosenza. Le pesanti accuse nei suoi confronti l’hanno portata a presentare le proprie dimissioni.

chiudi

Caricamento Player...

Associazione a delinquere finalizzata alla corruzione. Sono pesantissime le accuse nei confronti della moglie dell’ex ministro dell’Ambiente Corrado Clini, Martina Hauser, coinvolta nell’acquisizione di documenti negli uffici e nell’abitazione del marito. Secondo alcune indiscrezioni l’assessore avrebbe già consegnato al sindaco la sua lettera di dimissioni già intorno al 20 maggio. Dimissioni poi accolte dal primo cittadino della città calabrese.

Troppe le voci diffamanti che riguardano la coppia, alle prese con uno scandalo fatto di progetti realizzati in Cina e Montenegro in cui sarebbero stati spesi centinaia di milioni. Soldi, secondo gli uomini della Guardia di Finanza, prelevati indebitamente. Dietro a determinate commesse si nasconderebbero mazzette o giri sospetti di denaro. Le indagini riguarderebbero un periodo molto lungo nella gestione dei progetti. Le carte dell’accusa sono piuttosto eloquenti: d’altronde la giornalista de La Stampa Grazia Longo definisce Martina Hauser e Corrado Clini “la coppia diabolica, alleati in amore e nei presunti affari illeciti. Al colpo di fulmine sentimentale – scrive – è seguito un crescendo di intese anche sul piano professionale”.

Lorenzo Lucon.

Guarda cosa Accadde Oggi:

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16678″]