Mario Balotelli verserà 1200 euro a settimana per la piccola Pia

L’attaccante del Liverpool Mario Balotelli dopo la lunga battaglia con la sua ex Raffaella Fico, ha accettato di pagare gli alimenti per la loro piccolina.

Negli ultimi tempi pare proprio che super Mario Balotelli abbia messo la testa a posto e si stia dedicando a fare il papà.

Leggi anche: Balotelli ritrova il sorriso con la figlia Pia

Tutto merito della figlia, la piccola Pia, avuta durante il fidanzamento con l’ex gieffina Raffaella Fico. Come ben sappiamo, Mario Balotelli non è stato fin da subito propenso ad accettare la figlia, non credendola sua. Soltanto da pochi mesi, dopo un test di paternità risultato positivo, il calciatore ha accettato la realtà, riconoscendo la piccola Pia come sua figlia. Ora è un papà a tempo pieno, che non si sottrae ai suoi impegni e responsabilità da genitore: prima con frequentissime visite a Napoli, dove vive Raffaella Fico con la bambina, per passare del tempo con sua figlia; e adesso con un reale e serio impegno per il mantenimento e il futuro di Pia.

Oltre a fare l’affettuoso papà, Mario Balotelli ha accettato di contribuire alle spese per la figlia Pia con un versamento settimanale di mille sterline, poco più di 1.200 euro ogni settimana.

Il tabloid inglese Mirror, infatti, svela che Mario Balotelli ha accettato di versare un assegno di 1.000 sterline alla settimana per il mantenimento della figlia Pia. Si tratta di circa 1.200 euro la settimana, quasi 5.000 al mese. Come dire: dopo aver confessato affettuosamente che è proprio Pia la donna della sua vita, ora accetta anche di farsi carico economicamente della figlia avuta da Raffaella Fico.

 Lo stesso Mario Balotelli aveva rivelato via Instagram che:

“Non c’è niente di meglio che trascorrere del tempo con la propria figlia”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-10-2014

Licia De Pasquale

X