Mario Balotelli saluta l’ultima volta il padre scomparso: “Ti rivedrò ancora”

Grave lutto per Mario Balotelli che dice addio al padre adottivo, precocemente scomparso lo scorso 3 luglio

chiudi

Caricamento Player...

Brutto colpo per Mario Balotelli che ha dovuto affrontare un lutto inaspettato e tristissimo. E’ mancato il suo padre adottivo, Francesco Balotelli, che lo accolse quando aveva solo tre anni di vita e lo crebbe, facendogli seguire i suoi sogni calcistici.

Leggi anche: Mario Balotelli e Fanny Neguesha avvistati insieme a Milano

Dopo la morte di Francesco, Mario non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione, anzi si è chiuso in se stesso, fino a quando non ha deciso di pubblicare su Instagram un ultimo saluto al padre, con una barca e un romantico tramonto.

“Ti rivedrò ancora”

Sono le parole che Balotelli ha scelto per salutare l’uomo che lo ha cresciuto con tanto amore, regalandogli il sogno di una vita di successi. Il calciatore, appena appresa la notizia per salutare l’ultima volta papà Francesco e presenziare ai suoi funerali privati.

Sui social network i fan sono stati vicini al calciatore con molti messaggi di affetto e conforto. Balotelli ha scelto di passare questi giorni da solo in compagnia della famiglia e della madre Silvia, che in chiesa ha scelto di parlare lei di Francesco Balotelli, descrivendolo così:

“Un padre modello e una guida per tutti noi. È stato un uomo semplice, umile e molto apprezzato. Per i figli l’esempio perfetto di pazienza, semplicità e umiltà”.

 

i ll see you again

Una foto pubblicata da Mario Balotelli(@mb459) in data: