Mariah Carey gommosa e succinta sul palcoscenico a Shanghai

Periodo decisamente no per la cantante Mariah Carey, che sta affrontando il divorzio dal marito, buttandosi sul lavoro, ma con risultati deludenti e talvolta “trash”.

chiudi

Caricamento Player...

Prima la stecca vocale durante la performance in Giappone, ora l’esibizione a Shanghai durante la quale ha messo in mostra un po’ troppo le forme, piuttosto che le sue doti canore.

Non si tratta di un periodo particolarmente felice per la cantante, che sta affrontando la separazione dal marito Nick Cannon, e tuttavia il lavoro non sembra il modo migliore per Mariah Carey di ritrovare l’autostima e la concentrazione, visti i risultati poco felici che sta ottenendo nel corso del suo The Elusive Chanteuse Show.

L’ultima esibizione della cantante a Shanghai è stata addirittura in certi momenti imbarazzante, con abiti attillati e troppo corti, che hanno messo in mostra anche l’intimo della cantante con un colpo di scena finale: una mise in latex decisamente troppo eccessiva per una donna della sua età e della sua fama.

Forme che sono strabordate dall’abito nero e gommoso e che hanno lasciato i presenti a dir poco a bocca aperta; non si è trattenuta nemmeno la stampa americana che si è abbandonata a commenti ironici e che ha salvato solo il make up di tutta l’intera serata.

Mentre Mariah Carey alimenta la cronaca per il suo abbigliamento succinto, il marito occupa le pagine del gossip per la rimozione dell’enorme tatuaggio che aveva sulla schiena, recante la scritta “Mariah”.