Maria De Filippi: “Non potrei mai fare a meno di Maurizio Costanzo”

Maria De Filippi mostra un lato nascosto di sè e confessa l’amore incondizionato per Maurizio Costanzo

chiudi

Caricamento Player...

Abituati a vederla come regina indiscussa del piccolo schermo, non immaginiamo quanto Maria De Filippi possa essere una romantica, avere un cuore tenero.

Leggi anche: Maria De Filippi racconta a Fabio Fazio le sue paure: soffro di ipocondria

Maria De Filippi si è raccontata al settimanale Oggi in un’ intervista che ha scavato nel suo ruolo di madre amorevole e soprattutto di moglie, ancora innamorata del suo Maurizio Costanzo dopo i primi 20 anni di matrimonio.

“Gli voglio un gran bene, non potrei mai fare a meno di lui. Lui potrebbe fare a meno di me? No, sa che, se si azzardasse a lasciarmi, lo rincorrerei dovunque, non gli darei pace.”

Maria De Filippi si è sempre autodefinita una raccomandata, anche se negli anni ha dimostrato di essere all’altezza di tutti i suoi lavori televisivi. Ha parlato delle difficoltà degli inizi della loro storia d’amore, quando lui lavorava molto e non c’era mai e la gente la vedeva come la compagna del momento di Maurizio Costanzo e non la prendeva sul serio.

“Non gli ho mai rotto le scatole. Quando l’ho conosciuto, lavorava tantissimo e io non ho mai fatto la parte della mogliettina che si sente trascurata. Ho iniziato a lavorare anch’io, non avevo alternative. All’inizio, ero considerata un’idiota però, sia chiaro, li capivo, gli altri. Pensavano: “È quella del momento, lasciamo a Costanzo lo sfizio di mandarla in video, l’anno prossimo ce ne sarà un’altra”.”

Sappiamo tutti come è andata, invece. Maria De Filippi ha fatto una carriera formidabile, diventanto uno dei volti più noti della TV italiana. Il pensiero di lasciare il mondo della TV è lontano, ma anche in questo Maria De Filippi è tranquilla con al fianco un uomo come Maurizio Costanzo.

“Sono tranquilla: Maurizio mi ha insegnato a entrare in scena, mi spiegherà come uscirne”