Maria De Filippi confessa gli interventi estetici fatti in passato

Maria De Filippi non si è rifatta gli zigomi, ma ha confessato in passato di essersi sottoposta a botulino, blefaroplastica e laser

chiudi

Caricamento Player...

Arriva dopo qualche giorno la replica di Maria De Filippi alle accuse di essersi rifatta gli zigomi, scaturite dopo la pubblicazione di una foto con Belen, in cui la conduttrice pareva diversa dal solito.

Leggi anche: Maria De Filippi preoccupata: sua mamma sta male, è una donna diversa

Intervistata da Grazia, Maria De Filippi ha svelato quali sono stati realmente gli interventi estetici ai quali si è sottoposta.

“Non mi sono ritoccata gli zigomi. In passato ho fatto botulino, una blefaroplastica, per una questione di salute, avevo degli xantelasmi. Sono andata in onda con gli occhiali da sole. A giugno ho fatto un laser sottocute nelle gambe, per rigenerare i tessuti. I risultati li dovrei vedere tra tre mesi, ora ho solo lividi. Se mi dicessero di rifare il fondoschiena, non direi di no. L’importante è farsi bene.”

Maria De Filippi svela quindi di non essere contraria alla chirurgia estetica, l’importante è che serva per stare meglio:

“Ho difetti come tutte. Ho la pancia, il sedere che non è quello di una volta, gli occhi che la mattina sono gonfi. Allora prendo tutti gli integratori di questo mondo, ma non sono contraria alla chirurgia estetica”.

E’ una delle conduttrici più amate d’Italia, eppure, svela di non piacersi mentre è sotto i riflettori:

“Non mi piaccio. Non mi piace la mia voce, non mi vedo naturale, ma tesa. Ho l’espressione di una donna che sta pensando. Magari a telecamere spente mi accorgo che mi sono morsa l’interno del labbro per tutto il tempo. Devo tenere sotto controllo la situazione, sono sempre all’erta. Succedeva anche all’università. In trasmissione se avete notato rido raramente. Posso piacere o no, ma finta non sono mai”.