Marco Melandri si ribella al green pass e Selvaggia Lucarelli lo riprende: “Quello che dici può costare vite umane”.

Marco Melandri ha condiviso un post su Twitter che ha fatto discutere molto, attirando a sé vari utenti del web che hanno potuto esprimere la loro opinione e specialmente dissenso a riguardo. Lo sportivo ha parlato del green pass, affermando : “C’è gente come che me che ha avuto il covid ed ha gli anticorpi…al mondo non c’è un caso di chi lo abbia ripreso ed è stato male, con il vaccino sì”.

Questo post ha in seguito scatenato la risposta molto dura di Selvaggia Lucarelli, che ha pubblicato lo screen della frase come post su Instagram aggiungendo tale didascalia: “Caro Marco Melandri, ho letto che sei contrario al green pass e lo dici come se stessi facendo una dichiarazione da eroe della patria, ma vabbè, ti perdono. Quello che però non si può perdonare a un personaggio pubblico con un seguito come il tuo è la disinformazione gravissima come nel tuo caso. Perché quello che tu scrivi, può costare delle vite umane. È falso che chi ha avuto il Covid non se lo riprende e non muore. Ripeto, FALSO. È purtroppo morto da poco di Covid l’imprenditore nel ramo del catering Paolo Tortora, che il Covid lo aveva avuto un anno fa. È morta così anche Barbara Bertelli, una donna di Viareggio e molti altri. Tra l’altro, non sempre chi guarisce dal Covid torna in perfetta salute, quindi il secondo giro di Covid può essere molto pericoloso. Dunque, caro Melandri, vedi di correggere le tue parole e di informarti bene, perché le tue false rassicurazioni possono fare dei morti. E immagino che uno che ha corso in moto per anni, sappia bene quanto la vita delle persone sia appesa a un filo, certe volte”.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Kate Middleton va in terapia: il dramma familiare

Fabrizio Corona: “La mia è una delle più grandi storie di persecuzione giudiziaria”