Marco Giallini la carriera

Marco Giallini la carriera del famoso attore romano che ha interpretato anche Romanzo Criminale

chiudi

Caricamento Player...

Dopo aver frequentato la Scuola d’Arte a Roma, ha avuto esperienza a teatro con importanti registi come Arnoldo Foà, Ennio Coltorti e Angelo Orlando. Ha debuttato al cinema nel 1995 con un piccolo ruolo in L’anno prossimo vado a letto alle dieci, diretto da Angelo Orlando. Ha successivamente interpretato altre pellicole importanti come L’odore della notte, di Claudio Caligari, Almost Blue, di Alex Infascelli, L’ultimo capodanno, di Marco Risi, Tre punto sei, di Nicola Rondolino, Barbara, di Angelo Orlando, e Non ti muovere, di Sergio Castellitto.

Marco Giallini la carriera: la serie tv Romanzo Criminale

Dal 2008 al 2010 ha interpretato Il Terribile nella serie tv Romanzo criminale – La serie. Ha anche partecipato al film di Carlo Verdone Io, loro e Lara uscito nel 2010. Nel 2012 ha interpretato il ruolo di un poliziotto nella serie ACAB – All Cops Are Bastards, per la regia di Stefano Sollima. Nel 2013 ha recitato nel film diretto da Edoardo Leo, Buongiorno papà, con Raoul Bova e Rosabell Laurenti Sellers.

Marco Giallini la carriera: arriva Rocco Schiavone

Dal 9 novembre, Marco Giallini è uno dei protagonisti di Rocco Schiavone, la nuova fiction Rai in 6 episodi ispirata agli omonimi romanzi editi da Sellerio. Giannini interpreterà Rocco Schiavone, un poliziotto del tutto sui generis che, dopo aver vissuto a Trastevere, essersi laureato in Giurisprudenza ed essere diventato vice questore, dovrà trasferirsi in un piccolo centro della Valle d’Aosta a causa delle pressioni di un politico. La fiction è molto attesa è diretta da Michele Soavi e si ispira ai 4 romanzi editi di Antonio Manzini. Ricordiamo un triste episodio della vita di Giallini: nel 2011 è rimasto vedovo a causa di un’emorragia celebrale che ha colpito la moglie con cui era sposato dal 1993 e con la quale ha avuto due figli.

FONTE FOTO: FACEBOOK