Mara Venier sexy rivelazione sul suo passato

Amori, flirt, storie intriganti, arriva direttamente da Mara Venier sexy rivelazione su un suo incontro con Richard Burton

chiudi

Caricamento Player...

Mara Venier, nello splendore dei suoi 65 anni, ha deciso di scrivere un libro autobiografico che racconta dei suoi uomini e delle sue storie d’amore, Gli amori della zia, in uscita il 27 ottobre per Mondadori; la conduttrice, intervistata da Chi, ne ha raccontato alcune parti salienti, tra cui la rivelazione hot sul suo decolletè, abbondante, ammirato in modo ipnotico, da niente meno che Richard Burton, la famosa star di Hollywood, marito di Liz Taylor. L’incontro tra i due avvenne a Venezia, una sera in cui Mara scappò dalla sua casa di Mestre per vedersi con Francesco Ferracini, di cui era innamorata e che divenne poi suo marito; si trovarono al famoso Harry’s Bar a Venezia e a tavola con loro c’era proprio Richard Burton che non sarebbe riuscito a staccare gli occhi dal seno delle Venier 17enne: lei stessa ha ammesso che aveva delle tette pazzesche.

Gli amori di Mara Venier

Ma le entusiasmanti storie di Mara Venier non finiscono qui, anzi, siamo appena all’inizio, perchè un altro famoso partner internazionale della conduttrice, è stato il celebre attore Armand Assante: con lui fu una storia di pura passione, anche perchè, come ammette lei, i due non si capivano a parole e avevano spesso bisogno dell’interprete Pascal Vicedomini, che , tra l’altro, fu colui che li fece incontrare scagliando le sue frecce nell’inconsapevole ruolo di cupido.

Tra gli altri amori di Mara Venier, troviamo Pier Paolo Capponi, Jerry Calà, con cui è stata sposata dal 1984 l 1987, ma anche Renzo Arbore con il quale è state legata sentimentalmente per qualche tempo. Ora, la conduttrice veneta, sembra aver trovato davvero l’uomo della sua vita, il produttore Nicola Carraro, con cui è sposata dal 2006 e cha ha ammesso di voler risposare continuamente, perchè è l’uomo giusto per lei. Lui è l’uomo della mia vita. La mia fortuna più grande è stata incontrarlo, lo dico sempre. Io gli ho cambiato la vita, soprattutto gliel’ho riempita, credo, come lui ha cambiato e riempito la mia. Se ha letto quello che ho scritto penso che si sia profondamente commosso.