La conduttrice Mara Venier sarà il nuovo sindaco di Venezia?

La proposta alla presentatrice Mara Venier arriva direttamente dall’ex Premier Silvio Berlusconi che lancia la proposta: “Candidati!”
E lei: “In questo momento direi di no”.

chiudi

Caricamento Player...

E’ l’ex Premier Silvio Berlusconi a lanciare la proposta alla presentatrice Mara Venier:

“Perchè non ti candidi a sindaco di Venezia?”

Per Mara Venier, veneziana doc 64enne, un grande stupore e una risposta che scarta dal più classico dei no, grazie. “Mi prendo qualche giorno per riflettere” ha risposto all’invitante domanda dell’ex Premier. In effetti, 4 anni fa la presentatrice sostenne la candidatura di Renato Brunetta.

Ieri però Mara Venier ha precisato:

“Sono gratificata, ma anche spaventata. Non lo so, in questo momento direi di no…”.

Mara Venier, (vero nome Mara Provoleri) è nata proprio a Venezia, il 20 ottobre del 1950. È soprannominata la “Signora della domenica”, per aver condotto per tanti anni il programma Domenica in.

Prima di raggiungere il successo e la notorietà come conduttrice televisiva, Mara Venier è stata attrice nel cinema e in televisione tra il 1973 ed il 1998. Ha alternato la carriera di attrice a quella di conduttrice televisiva fino al 1998 per poi dedicarsi esclusivamente alla seconda.

Il nome della Venier da qualche giorno circolava negli ambienti del partito. Poi sabato sera, alla cena per festeggiare l’ultimo libro di Alfonso Signorini, Silvio Berlusconi avrebbe accenntao la cosa alla Venier dicendole che il suo nome era tra i più gettonati come sindaco di Venezia.

“È una proposta che mi lusinga e mi onora – dice Mara Venier – ma mi sono presa un momento per riflettere. Io faccio le cose seriamente: incontrerò nuovamente Berlusconi, penso dopo le festività, e a lui darò una risposta. Non sposo mai i partiti, non ho alcuna tessera”.

Mara Venier sarebbe in testa ad alcuni sondaggi commissionati proprio da Forza Italia sul futuro sindaco di Venezia che verrà scelto la prossima primavera.