Mara Maionchi parla del suo cancro e si batte contro l’ipocrisia

Recentemente intervistata dal settimanale Oggi, Mara Maionchi torna a parlare del suo Cancro e della necessità di affrontare le lotte che la vita ci presenta, senza false ipocrisie.

Intervistata dal settimanale Oggi, Mara Maionchi torna a parlare della sua lotta con il cancro, affrontata negli ultimi mesi:

“Io ho avuto il cancro. Dobbiamo smetterla con questo pudore. Quando leggo sui giornali che Tizio è morto dopo una lunga malattia o per un male incurabile, mi vengono attacchi di orticaria. Io credo che una lotta, tanto più è dura, tanto più vada combattuta a viso aperto. Senza fare gli struzzi. Nella consapevolezza che spesso si può vincere.”

Parole ferme e dense di significato quelle di Mara Maionchi, che da sempre è nota per la sua tenacia e la capacità di affrontare i problemi senza troppi giri di parole.

Leggi anche: Mara Maionchi diventerà nonna di Mirtilla

Mara Maionchi in questi giorni si sta sottoponendo alla radioterapia, successiva all’intervento al seno per rimuovere due carcinomi e ha approfittato dell’intervista al settimanale Oggi per sensibilizzare le donne sul tema della prevenzione e per cercare di sdrammatizzare su un  tema così doloroso:

“Avevo chiesto al chirurgo che m’ha ricostruito il seno durante la mastectomia di regalarmi una sesta. Già che c’era. Non è stato possibile. Ma l’intervento è riuscito benissimo. Mi sa che questa estate passerò tre, quattro giorni in un campo nudisti. E farò la mia porca figura.”

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 25-03-2015

Lorenza Marotti

X