Fare la mamma vale più di un corso di formazione

La neo mamma alle prese con un bambino piccolo sa ottimizzare il tempo, motivare gli altri, gestire le difficoltà e tanto altro. Il suo ruolo è talmente importante da diventare un libro.

Sapete realmente tutto quello che è in grado di fare una mamma?

Innanzitutto la mamma decide tutto, per tutti e non si dispera se sbaglia. Poi ha un grande potere di ascolto perchè sa che ripaga con risposte più veloci e su misura, accorciando il tempo di arrivo alla soluzione.

La mamma sa entrare in empatia e usa bene l’intuizione perchè spesso deve leggere i bisogni più nascosti dei figli e insieme sa gestire le crisi di piccole o grandi dimensioni, ma sin dal primo giorno di vita del neonato.

Con la maternità tutto diventa più difficile e complesso, eppure si riesce a stabilire nuovi equilibri dando la giusta priorità. La mamma sa prendere le persone nel modo giusto motivandole al meglio ad esempio convincendo i bambini a magiare ciò che non vuole.

Il numero di cose da fare in famiglia si moltiplica in modo esponenziale, ma la mamma è più brave a gestire il tempo, lasciano perdere i dettagli, ma allo stesso tempo sa anche delegare per non essere sepolta dalla routine.

Grazie al bambino, la mamma sviluppa creatività e fantasia, e, vedendo i cambiamenti giornalieri del proprio figlio, sa proiettarsi nel presente e nel futuro con immediatezza.

Insomma la mamma è un nuovo leader positivo che fa vincere tutti, motivando i collaboratori e aiutandoli a crescere. Tanto da diventare la tesi di un libro, Maam. La maternità è un master scritto da due giovani autori, Andrea Vitullo e Riccarda Zezza, i quali hanno spiegato:

“La nostra tesi è che il congedo di maternità è un periodo in cui si imparano delle competenze, che possono poi essere trasferite nel lavoro. Chi, meglio di una madre, insegna agli altri a crescere?”

Spetta alle aziende quindi saper riconoscere e utilizzare al meglio queste qualità da leader del terzo millennio, la mamma!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-09-2014

Licia De Pasquale

X