La mamma di Fabrizio Corona chiede la grazia per il figlio

Fabrizio Corona è ancora in carcere per le note vicende che lo riguardano, a chiederne la libertà è la persona che più gli è vicino: sua madre Gabriella.

chiudi

Caricamento Player...

La sofferenza più grande per una mamma è senza dubbio veder star male i propri figli. Se poi uno di loro è addirittura dietro le sbarre indipendentemente da tutto ci si può rendere conto di quanto possa soffrire una madre. Questo è il caso di Gabriella, la madre di Fabrizio Corona, che ospite a “Mattino 5” ha parlato della situazione del figlio e ha lanciato un appello:

“Non sta per nulla bene, è depresso e sofferente. Sta scontando la sua pena con grande dignità. Ne sono orgogliosa. Vuole scontare la pena fuori dal carcere per stare più vicino a suo figlio che ha molto bisogno di lui. Lo vedo una volta a settimana. Fabrizio ha molto pudore, non racconta la sua vita carceraria. Si sente umiliato. Chiuso nella cella, non vede l’aria, fa una brutta vita. Viene trattato come il peggiore dei criminali”.

Sulla richiesta di grazia dice:

“Stanno valutando gli avvocati. Chiediamo una grazia parziale, non plenaria. Questa è stata una sentenza ingiusta. Sono molto preoccupata per la salute di Fabrizio, per la sua incolumità. Questo reato gli rende la vita impossibile. L’unica speranza che abbiamo è la grazia, questo ragazzo ha diritto a rieducarsi con una pena alternativa. Confido nel Presidente Giorgio Napolitano”.