Michael Douglas e Diane Keaton sono i protagonisti di “Mai così vicini”, una commedia romantica di Rob Reiner sull’amore che nasce anche in età avanzata.

Da stasera, giovedì 10 luglio, sbarca nelle sale italiane la commedia romantica di Rob Reiner, Mai così vicini, che ha in Michael Douglas e Diane Keaton i principali protagonisti. Può un grande amore sbocciare in tarda età? Regalare emozioni, ravvivare il cuore, far rifiorire la voglia di vivere anche quando sembra ormai passato l’ultimo treno? La risposta è un sì convintissimo, soprattutto se a interpretarne le sfumature e le simpatiche evoluzioni sono due icone del cinema hollywoodiano.

Rob Reiner, il regista di Harry ti presento Sally e Non è mai troppo tardi, dirige una pellicola che sa regalare un paio d’ore di buonumore, tenendo viva l’attenzione degli spettatori. La trama si sviluppa partendo da Michael Douglas nei panni di un agente immobiliare intento a vendere la sua ultima casa prima della pensione. Il figlio, però, fa saltare tutti i  suoi piani quando, a sorpresa, gli affida la nipotina di 9 anni, di cui non conosceva neppure l’esistenza.

Ovviamente, il burbero e bisbetico agente immobiliare molla immediatamente la patata bollente alla sua dolce vicina di casa, Diane Keaton appunto. A poco a poco, però, il suo cuore che sembra ormai aggrinzito si aprirà alla piccola nipote, alla amabile Leah e alla vita stessa. E tutti vissero felici e contenti.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-07-2014


Il Festival di Roma si rinnova: giuria popolare e nuove sezioni

Rita Ora, in anteprima gli scatti per Roberto Cavalli