Madonna da Fazio:mimose per la popstar che dirige l’intervista

Madonna, ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa, presenta il nuovo disco Rebel Heart e parla di emancipazione femminile

Da grande diva quale è, Madonna non si fa intimidire da riflettori, telecamere e un pubblico in delirio, e si approccia all’intervista di Fazio da vera leonessa: è lei a condurre il gioco e Fazio si trova in evidente difficoltà, le sue battute canoniche non bastano a domane la regina del pop.

Leggi anche: Madonna continua a provocare e si masturba in diretta Tv

Madonna entra in scena cantando in anteprima mondiale “Devil Pray”, estratta dal suo nuovo album “Rebel Heart” in uscita oggi. Si comincia parlando proprio di questo brano che invita a non lasciarsi illudere dalle droghe, che possono solo dare sollievo per un periodo limitato di tempo ma a lungo andare rendono schiavi.

“Devil Pray’ dice che non bisogna farsi prendere in giro: l’idea che le droghe possano farci sentire bene è un’illusione. Se diventiamo schiavi della droga, ci faremo solo del male”

Madonna parla del percorso creativo del suo album, e dichiara di aver voluto scrivere canzoni forti, che facessero riflettere.

“La prima cosa che volevo fare era sedermi e scrivere canzoni che avrei potuto suonare con la chitarra e cantare da sola, canzoni che fossero subito forti. Parlando di “Ghosttown” – canzone che Madonna ha cantato in chiusura dell’intervista-: Il senso della canzone è che se la civiltà dovesse crollare, e a questo punto è tutto possibile con le armi di distruzione che abbiamo, la mia immaginazione mi porterebbe a pensare che resterei sola nel mondo con un’altra persona e con questa ricominciare un nuovo mondo”

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20”]

Fonte: Video Rai rai.tv

La regina del pop, parla poi delle donne, di cosa significhi essere un artista donna, di quanto sia difficile perchè non si è mai allo stesso livello degli uomini… eterosessuali. Aggiunge l’aggettivo “etereosessuali” alla fine di proposito per denunciare le discriminazioni ancora troppi forti nei confronti dei gay oltre che delle donne.

Guarda il video completo dell’intervista a Madonna

Madonna racconta della sua giovinezza, della sua fatica e dei suoi sacrifici per raggiungere il successo come artista donna, di come la figura di Frida Kahlo fosse stata per lei un grande modello.

Leggi anche: Anche le regine cadono, Madonna rotola dal palco durante un concerto

La pittrice, ammette lei stessa, era un vero cuore ribelle: lei dipingeva se stessa per quello che era e non gli importava il giudizio delle persone. Madonna si è molto immedesimata in questa donna nella sua carriera e ha sempre lanciato questo messaggio di essere se stessi senza preoccuparsi del giudizio altrui.

“Se gli uomini non cambiano atteggiamento non andremo mai avanti, devono fare mea culpa”

Questo il messaggio di Madonna per la Festa della Donna, prima di uscire dallo studio tra gli applausi e con un enorme mazzo di mimose in mano, simbolo di libertà femminile.

ultimo aggiornamento: 09-03-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X