Lutto a Springfield: muore Sam Simon, il creatore dei Simpson

La morte di Sam Simon, il produttore e sceneggiatore dei Simpson, ha portato un grande vuoto ad Hollywood, dove tutti piangono la sua grande bontà d’animo e la sua genialità.

Lutto a Hollywood per la scomparsa di Sam Simon, grande produttore e sceneggiatore cinematografico e televisivo, noto soprattutto per essere stato il creatore della serie I Simpson” insieme a Matt Groening e James L. Brooks.

Sam Simon si è spento a soli 59 anni a causa di un tumore al colon con cui lottava ormai dal 2011 e a piangerlo non è solo il mondo dell’ enterteinment, ma anche e soprattutto l’universo dell’attivismo ambientalista, nel quale Sam Simon era un elemento di spicco per il suo convolgimento nelle cause a sostegno dei diritti degli animali.

Il patrimonio di Sam Simon, che si aggira attorno a 100 milioni di dollari, sarà interamente devoluto ad  associazioni animaliste e caritatevoli.

Forte la commozione e il dolore dei colleghi e dei fan, come Matt Groening che lo ricorda così, intervistato dal Telegraph:

“Aveva un talento fenomenale, un’intelligenza acuta e uno scaltro senso dell’umorismo”.

Gli fa eco l’altro creatore dei Simpson, James L. Brooks:

“Davvero un grande. Ha trovato così tanto al di fuori del lavoro che lo ha reso felice e ha lasciato tanto agli altri”.

Leggi anche: Era il 17 Dicembre 1989 quando andò in onda la prima puntata dei Simpson

Tante le dimostrazioni di affetto su Twitter:

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 10-03-2015

Lorenza Marotti

X