Luigi Borbone attualizza Maria Antonietta e le mette i mocassini ai piedi

La regina Maria Antonietta ispira la collezione autunno-inverno di Luigi Borbone, ma lo stilista italiano la reinterpreta con originalità ed estro.

chiudi

Caricamento Player...

È ispirata alla regina Maria Antonietta, uno dei riferimenti più costanti dell’intero mondo della moda, la collezione autunno-inverno 2014-15 di Luigi Borbone. Lo stilista italiano si adegua al trend inaugurato essenzialmente da Karl Lagerfeld per le collezioni Chanel, ma lo reinterpreta con sensibilità nuove e per certi versi inaspettate, senza scadere mai nella ripetitività e nel già visto.

Luigi Borbone
Luigi Borbone

Moderni e sensuali, gli abiti di Luigi Borbone sono estremamente femminili. Corti o lunghi, abbinati coraggiosamente ma con grazie, propongono una donna classica ma dal sapore attuale, proiettata nel futuro senza però mai dimenticare i riferimenti che arrivano dal passato. Il materiale d’elezione è la seta rossa, anche questa una scelta che ricalca quella effettuata da altri brand dall’appeal più internazionale.

La novità più rilevante della proposta di Luigi Borbone è l’accostamento tra gli abiti preziosi, ornati tra l’altro di bellissimi cristalli Swarovski, e scarpe molto basse come i mocassini bianchi. Un modo elegante e raffinato per dire di no al solito tacco e per rendere più comoda la passeggiata per la donna-regina immaginata.