Ludmilla Radchenko mamma bis: “Il mio Superman dopo Matteo Viviani!”

Ludmilla Radchenko è diventata mamma per la seconda volta: l’ex letterina dà il benvenuto a Nikita, il secondogenito avuto con la iena Matteo Viviani.

chiudi

Caricamento Player...

Ludmilla Radchenko è diventata mamma per la seconda volta. L’ex letterina di Passaparola di Gerry Scotti ha dato alla luce il piccolo Nikita, un maschietto di ben 3,5 chili, orgoglio della mamma e del papà, la iena Matteo Viviani. La soubrette ha voluto condividere la sua gioia con i fan postando una foto su Instagram, mentre allatta il piccolo al seno, scrivendo: “Dopo 2 giorni di sofferenza sei venuto al mondo, non posso descrivere l’emozione che mi riempie. 3,580 Kg, sei già il mio secondo Superman dopo il tuo papà! Benvenuto a questo mondo Nikita!”.

Ludmilla Radchenko: “Il mio Superman dopo Matteo Viviani!”

Ludmilla Radchenko
FONTE FOTO: instagram.com/ludmillaradchenko

La coppia ha già avuto una bambina, Eva, che oggi ha 4 anni. In una recente intervista a Vero, Ludmilla ha voluto precisare che il nome Nikita non dev’essere concepito come maschile: “Qui in Italia si associa questo nome alle donne perché si pensa a Nikita, il film di Luc Besson con protagonista una donna, appunto. Ma in Russia, Nikita è un nome che si dà solo ai maschi”.

La showgirl ha svelato, inoltre, il successo del suo rapporto con Matteo, che apprezza sia da un punto di vista estetico che lavorativo: “Facendo lo stesso percorso ed evolvendo insieme. Ci deve essere ammirazione da entrambe le parti. Mi spiego: io lo stimo anche per il lavoro che fa e lui altrettanto con me. Posso sempre contare su di lui. Matteo mi appoggia, è una persona equilibrata e sa sempre darti il consiglio giusto. Mi piace tantissimo fisicamente, lo considero bellissimo. Per me è il numero uno in tutto”.

Insomma una coppia giovane, bella e molto innamorata, pronta a vivere per la seconda volta il tempo di cambi di pannolini e poppate!