Lucrezia Della Rovere la carriera

Lucrezia Della Rovere la carriera della figlia di Marina Ripa di Meana

chiudi

Caricamento Player...

Lucrezia Della Rovere è la figlia del duca Alessandro Lante della Rovere e di Marina Ripa di Meana. La sua carriera è cominciata a soli 15 anni come modella. Non solo come modella, la sua carriera è proseguita come attrice cinematografica, teatrale e televisiva. Debutta sul grande schermo nel film Speriamo che sia femmina di Mario Monicelli nel 1986, insieme a grandi attori del calibro di Catherine Deneuve, Stefania Sandrelli, Giuliana De Sio, Philippe Noiret e Paolo Hendel. Dopo questo brillante debutto, ha partecipato ad altri film di successo come Storia di ragazzi e di ragazze di Pupi Avati, Viola di mare di Donatella Maiorca, SMS – Sotto mentite spoglie di Vincenzo Salemme.

Lucrezia Della Rovere la carriera dell’attrice cinematografica e teatrale

Lucrezia Della Rover ha alternato il cinema a fiction e teatro. Ha anche recitato in diversi spettacoli teatrali di successo come Quando eravamo repressi di Pino Quartullo, Risiko di Francesco Apolloni, Oleanna e Il cielo sopra il letto di Luca Barbareschi, Malamore di Concita De Gregorio. Ha anche partecipato a diverse fiction di successo in televisione come Orgoglio, Donna detective, Lo smemorato di Collegno, Tutta la musica del cuore, Tutti pazzi per amore e La dama velata. Per circa un anno ha studiato all’American Overseas School of Rome. Tra il 2012 e il 2014 ha portato a teatro lo spettacolo di Pirandello “Come tu mi vuoi” interpretando l’Ignota. Nel 2015-2016 ha invece portato a teatro “Io sono Mysia ” diretto da Francesco Zecca.

Lucrezia Della Rovere la carriera e la vita privata

L’attrice ha due figlie gemelle, Ludovica e Vittoria, che sono nate nel 1988 dalla relazione con Giovanni Malagò, imprenditore romano con cui ha avuto una relazione per 4 anni. Per circa 7 anni, successivamente, ha avuto una relazione con Luca Barbareschi. Ha poi avuto una relazione con Marco Tirelli per 5 anni e con il regista Gianpaolo Tescari che l’ha diretta nel film Gli Occhi dell’altro.
FONTE FOTO: Facebook