Lucrezia Della Rovere chi è

Lucrezia Della Rovere chi è e cosa ha fatto la famosa attrice, figlia del duca Alessandro Lante della Rovere e di Marina Ripa di Meana

chiudi

Caricamento Player...

Lucrezia Della Rovere è la figlia del duca Alessandro Lante della Rovere e di Marina Ripa di Meana. La Della Rovere ha cominciato la sua carriera molto giovane, come modella a soli 15 anni. Oggi è una famosa attrice cinematografica, televisiva e teatrale che ha debuttato sul grande schermo con il film ‘Speriamo che sia femmina’ del 1986 di Mario Monicelli. Qui ha recitato con grandi attrici come Catherine Deneuve, Stefania Sandrelli, Giuliana De Sio ed attori del calibro di Giuliano Gemma, Bernard Blier, Philippe Noiret e Paolo Hendel. Dopo questo ottimo esordio, ha poi preso parte ad altri film come Storia di ragazzi e di ragazze di Pupi Avati, Viola di mare di Donatella Maiorca, SMS – Sotto mentite spoglie di Vincenzo Salemme.

Lucrezia Della Rovere chi è: la carriera teatrale

Lucrezia ha anche recitato in diversi spettacoli teatrali di grande successo come Quando eravamo repressi di Pino Quartullo, Risiko di Francesco Apolloni, Oleanna e Il cielo sopra il letto di Luca Barbareschi, Malamore di Concita De Gregorio. Numerose sono invece le fiction nelle quali ha recitato per il piccolo schermo. Ricordiamo: Orgoglio, Donna detective, Lo smemorato di Collegno, Tutta la musica del cuore, Tutti pazzi per amore e La dama velata. Nella scorsa stagione teatrale, 2015-2016, ha recitato in “Io sono Mysia ” per la regia di Francesco Zecca, ispirandosi alle memorie di Misia Sert.

Lucrezia Della Rovere chi è: la vita privata

L’attrice ha due figlie gemelle, Ludovica e Vittoria, che sono nate dal 1988 dall’unione con l’imprenditore romano Giovanni Malagò, al quale è stato legato per 4 anni. In seguito ha avuto una relazione per 7 anni con Luca Barbareschi. Successivamente ha avuto un legame con il pittore Marco Tirelli per 5 anni e con il regista Gianpaolo Tescari che l’ha diretta in Gli occhi dell’altro.

FONTE FOTO: FACEBOOK