Luca Capuano racconta come è essere padre: “Sono la mamma della situazione”

Una gloriosa carriera nel piccolo schermo, ma per Luca Capuano, essere padre è il mestiere più difficile

Da Centovetrine, ai Cesaroni, a Le tre rose di Eva, Luca Capuano è un volto noto della fiction del piccolo schermo, la sua carriera parla da sè.

Leggi anche: Su Canale 5 comincia la sesta stagione de I Cesaroni

Intervistato da Grazia, l’attore Luca Capuano, ha parlato del suo ruolo di marito e di padre. Sposato con la collega Carlotta Lo Greco, conosciuta sul set di Centovetrine, ha avuto con lei due figli, Matteo, 6 anni e Leonardo,2.

“In passato ero un impavido, rincorrevo l’adrenalina ad ogni costo. Ho fatto bungee jumping buttandomi da ponti alti decine di metri. Ora ci penserei dieci volte prima di fare qualcosa del genere. Da quando sono arrivati i miei figli è la razionalità a prevalere. Cerco di fermarmi un attimo prima. Sono un padre apprensivo. Sono la mamma della situazione. Sono uno di quelli che di fronte a una gita scolastica se mia moglie dice a nostro figlio: “Che bello, vai!”, io salto su: “Ma come? Dove va? Con chi? Dorme fuori? Quando torna?”. A volte esagero, mia moglie me lo ha fatto notare spesso”.

Luca Capuano è ancora innamorato della recitazione che gli dà tante soddisfazioni, ma sta per iniziare una nuova avventura lanciando il suo blog.

“Troverò spazio anche per la moda, l’argomento mi interessa da sempre… Ci saranno scatti di vita privata. Quanto al definirmi un sex symbol, la cosa mi fa sorridere. Rimango più colpito quando fanno apprezzamenti tecnici sul mio modo di recitare”.

ultimo aggiornamento: 06-04-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X