Love story: Persone sconosciute che regalano un matrimonio

Storie da matrimonio? Una storia triste, ma miracolosa, nella quale si scopre che esiste un amore puro: quello di una coppia forte e quello di perfetti sconosciuti pronti ad aiutare.

Stavano accumulando i risparmi per potersi sposare. E invece, una coppia di Manchester, Laura e Steve, si sono trovati tra capo e collo una notizia, la più brutta. Cancro al fegato e all’intestino: questa la diagnosi consegnata al futuro marito. Di lì, la decisione di un matrimonio al volo, per questa coppia che è unita da ben dieci anni e ha una figlia di due. Pur alle prese con una condizione terminale, Steve voleva sposare Laura e Laura voleva sposare Steve. Ma i soldi? Un matrimonio, la casa, tutto questo costa. E trovarsi all’improvviso a coprire l’intera spesa non era fattibile. Ma il desiderio di non perdere un giorno di più senza l’eterna promessa era più grande di qualunque ostacolo posto da una vita ingiusta e da un portafoglio vuoto.

Allora, Steve e Laura si sono rivolti a un ente di beneficienza, “Gift of a Wedding”, per trovare il sostegno al loro unico sogno. Forse non l’unico, ma quello più immediato. In pochi giorni, inaspettatamente, era tutto pagato. Amici generosi? Parenti premurosi? No, dei perfetti estranei. Gente mai vista, mai incontrata, che vende a conoscenza di questa storia non hanno esitato a pagare il matrimonio di Laura e Steve. Ricevimento, torta nuziale, abito degli sposi, fedi, trucco, inviti, Dj, fiori, video del matrimonio, fotografi, una cantante professionista, un quartetto d’archi, un automobile con autista. Tutto questo per la promessa d’amore più eroica, triste e al tempo stesso forte che si possa immaginare.

Hanno avuto il loro giorno, con l’attesa di Steve sull’altare, l’ingresso lento di Laura in chiesa, il sorriso, il bacio sigillo e il riso alla fine della cerimonia. Forse per quel giorno hanno dimenticato il loro presente. Forse oggi, nei momenti bui, possono tirar fuori il loro ricordo dal cassetto, il video nuziale, le foto del matrimonio, e sentirsi più forti. Adesso sono alle prese con quanto la vita gli ha imposto, ma il giorno più bello, donato da un’umanità ancora viva, non glie lo toglierà più nessuno.

ultimo aggiornamento: 14-11-2015

Daniela Cursi Masella

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X