Louis Vuitton va sul sicuro: per la prossima campagna ancora Michelle Williams

Louis Vuitton punta sul sicuro e per la prossima campagna autunno inverno s’affida ancora all’attrice Michelle Williams, bionda e vestita come una diva anni 60.

chiudi

Caricamento Player...

Louis Vuitton è un’icona della moda che spesso preferisce muoversi nel solco della tradizione. Anche per la campagna pubblicitaria della nuova collezione di borse autunno inverno 2015, la celebre maison francese ha scelto la bellissima Michelle Williams come testimonial. È la terza stagione di fila che l’affascinante attrice, vista e apprezzata nel telefilm cult “Dawson’s Creek”, presta volto e fattezze per Louis Vuitton: d’altro canto, visto il successo delle precedenti campagne, perché cambiare?

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Bionda più che mai, con un taglio tutto nuovo che probabilmente farà scuola nelle prossime settimane, Michelle Williams si presta volentieri agli scatti di un maestro dell’immagine, Peter Lindbergh, che la ritrae compiaciuto mentre si muove con voluttà tra i pezzi forti della collezione,  le borse Lockit e Capucine. Il look dell’attrice sembra tirato fuori da una  serie televisiva anni 60 ed è curato personalmente da Carine Roitfeld, stylist d’eccezione ed orientata decisamente verso una femminilità discreta, essenziale, minimal, che ha nello stesso colore dei capelli un dettaglio importante:  sembra quasi, infatti, che Michelle Williams diventi sempre più bionda ogni anno che passa, e chissà che non sia soltanto un’impressione. L’abitino demodé con taglio a pullover indossato dall’attrice accentua questa sensazione di viaggio all’indietro nei decenni, acuita peraltro dalla scelta del fotografo di proporre le immagini in tonalità pastello che donano un effetto ancor più vivido e retrò.

Sin qui la bellezza raffinata ed elegante di Michelle Williams e le scelte stilistiche dei suoi partner per esaltarla al massimo: ma le borse? Due – come detto – i pezzi forti della collezione, Lockit e Capucine. Il marchio Louis Vuitton è sinonimo di garanzia ed anche in questo caso la casa di moda francese sceglie di andare sul sicuro, proponendo temi e stili rivelatisi vincenti in passato. Sia nelle versioni in blu che in quelle in rosa primaverile, le bags sono un concentrato di eleganza e lussuria. Il tono delicato dei colori si allinea alle scelte di altre griffe per la prossima stagione fredda,  ma in questo caso a fare la differenza è la potenza evocativa di un marchio, Louis Vuitton, che col suo Monogram  ha fatto la storia della moda.