Lorena Bianchetti racconta come sarà il suo Natale

Lorena Bianchetti, intervistata dal settimanale In Famiglia, ha raccontato come trascorrerà le Feste e chi cucinerà per lei a Natale.

chiudi

Caricamento Player...

Conduttrice di A sua immagine, Lorena Bianchetti ha raccontato di come trascorrerà le Feste di Natale che, vista anche la sua importante fede, hanno sicuramente un’importanza fondamentale nella sua vita. Sposata dal 2015 con Bernardo De Luca, l’uomo del quale è molto innamorata, Lorena Bianchetti ammette che sarà suo marito a cucinare per il pranzo di Natale.

Lorena Bianchetti: “Sono felicissima di trascorrere il secondo Natale con mio marito”

lorena biachetti
FONTE FOTO: facebook.com/lorenabianchetti

Queste le parole di Lorena Bianchetti:Sono legatissima alle feste natalizie della mia infanzia, quando tutta la mia famiglia si riuniva: nonni, cugini, zii, eravamo una trentina di persone. Quest’anno, finita la diretta di A sua immagine, correrò a casa da mio marito Bernardo e dai miei familiari. Sarà bello stare tutti insieme e trascorrere del tempo in famiglia senza guardare l’orologio, senza essere ossessionati dai telefonini, di fronte ad un bel panettone o ad un bel pandoro. E’ il secondo Natale che trascorrerò con mio marito e sono contentissima”.

Non manca un accenno al menu di Natale: “Alla Vigilia, rispetterò la tradizionale cena a base di pesce. A Natale, invece, sorpresa! Quest’anno cucinerà mio marito, che è bravissimo, ma il menu è top secret. Non ci saranno i cappelletti in brodo di mia nonna, non mi piacevano molto ma li mangiavo per non farla dispiacere perché li aveva fatti con tanto amore”.

Non mancano i progetti con Bernardo, l’uomo che finalmente le ha donato l’amore della sua vita: “E’ l’uomo della mia vita, stiamo crescendo in coppia, ci confrontiamo su tutto, mi fido tanto del suo giudizio, lo stimo molto, lo ascolto sempre. Insomma, sono felice! Ho aspettato tanto prima di sposarmi ma la mia pazienza è stata premiata, l’amore ti regala una pienezza che nessun lavoro può darti. Adesso pensiamo ad un figlio ma con tranquillità. Io desidero diventare mamma ma io e mio marito accettiamo quello che Dio vorrà. Se un figlio verrà, bene, sarebbe il giusto coronamento di un grande amore e sarebbe la nostra gioia”.