Loredana Lecciso rivela la verità sulla gelosia per Romina Power

In un’intervista rilasciata a Nuovo, Loredana Lecciso ha rivelato cosa pensa del rinnovato affiatamento tra Al Bano Carrisi e Romina Power.

chiudi

Caricamento Player...

Loredana Lecciso, compagna di Al Bano Carrisi e madre dei suoi due figli più piccoli, ha rilasciato un’intervista a Nuovo, soffermandosi a parlare soprattutto di Romina Power e del suo rapporto con l’ex marito Al Bano Carrisi. La showgirl ha voluto così smentire, una volta e per tutte, le voci di coloro che la vorrebbero gelosa della Power, amatissima dal pubblico e che in molti vorrebbero nuovamente accanto ad Al Bano.

Loredana Lecciso: “Non sono assolutamente gelosa di Romina!”

Loredana Lecciso e Al Bano
FONTE FOTO: twitter.com/leccisoloredana

Queste le parole di Loredana Lecciso: “Io rispetto tutti, la reputo una persona gentile e di sicuro nella vita bisogna trovare gli equilibri giusti. Assolutamente non sono gelosa. Parliamo di una sfera completamente diversa. Al Bano è un artista con una voce unica: se canta con altri artisti, a me non da fastidio: con Romina sul palco formano una bella coppia come altre del passato”.

Loredana non ha invece voluto commentare la sua mancata partecipazione al matrimonio di Cristel Carrisi, una delle figlie avute da Al Bano e Romina, celebrato a Lecce lo scorso settembre: “Su questo io non ho mai rilasciato alcuna dichiarazione. E non ne parlerò mai, mi dispiace: vi chiedo di rispettare il mio silenzio. Comunque sì, è stata una scelta”.

Già nello scorso mese di ottobre, Loredana Lecciso aveva dichiarato: “Non ho nulla contro Cristel. La stampa ha un pochino esagerato. Le cose sono molto più tranquille, quello è un momento loro. Io ho rispettato gli equilibri della mia famiglia, a cui tengo tanto e che non voglio scalfire di una virgola. Non spenderò mai una sillaba sul matrimonio di Cristel. C’è comunque un grande affetto di base, io non ho nulla contro nessuno, loro sono le sorelle delle mie figlie e ragazze che ho visto crescere, e nutro per loro affetto”.