A San Valentino è Tempo di Moda con la London Fashion Week

In queste ore a New York si stanno svolgendo le ultime sfilate dei grandi marchi della moda ma a partire dal 14 fino al 18 febbraio si svolgerà a Londra un’altra attesissima settimana della moda ovvero la London Fashion Week.

La capitale britannica sarà invasa dal circo della moda composto di esperti del settore e fashion victims accanite dei grandi marchi che daranno voce a una della manifestazioni più glamour e anticonvenzionali del momento trasformando, per la London Fashion Week, la Londra glamour e rock in una città dallo stile più modaiolo e avanguardistico.

L’evento si svolgerà a Somerset House, uno dei maggiori centri artistici e culturali nel pieno cuore della città, e vi parteciperanno oltre 5 mila ospiti fra acquirenti, equipe televisive e radiofoniche, giornalisti e fotografi, garantendo una copertura mediatica pari o superiore a quella riservata alle principali notizie e ai più grandi eventi sportivi internazionali.

Il calendario ufficiale della London Fashion Week comprende oltre 60 sfilate, in aggiunta a 45 mostre fuori programma e a più di 30 presentazioni organizzate; I Designer Showrooms che costeggiano le sfilate, mostrano oltre 120 marchi di accessori e produttori di capi ready-to-wear.

L’edizione di febbraio 2014 della London Fashion Week darà voce alle anticipazioni della moda donna per l‘autunno inverno 2014-2015 e si caratterizzerà per debutti interessanti e alcuni grandi assenti.

A San Valentino è Tempo di Moda con la London Fashion Week
A San Valentino è Tempo di Moda con la London Fashion Week

Al suo primo defilè farà parlare di se la maison Hunter, brand inglese degli stivali in gomma anti pioggia, così come Whistles, un altro marchio inglese, passando per Mother of Pear e Burberry Prorsum. Tra le passerelle più attese troviamo quella dell’estrosa Vivienne Westwood Red Label, del talentuoso Christopher Kane, Tom Ford e Paul Smith.

A dare forfait è stato invece Mulberry, la motivazione ufficiale è la mancanza di un direttore creativo per rimpiazzare l’uscente Emma Hill, ma sono noti ai più anche i problemi economici che affliggono la maison da qualche tempo.

Buona London Fashion Week a tutti gli appassionati di moda!

ultimo aggiornamento: 13-02-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X