Le borse della Mia Bag della collezione invernale ottenute rimodellando quelle estive. Testimonial d’eccezione del brand sono Federica Panicucci e Emma.

Tra le novità più rilevanti di un 2014 piuttosto sonnacchioso nel settore, ci sono le borse Mia Bag. La collezione invernale della giovane griffe italiana segue e sviluppa tendenze accennate per la versione estiva, ovviamente rimodellando e adattando temi e soluzioni per la stagione fredda.

L’originalità e la creatività, d’altro canto, sono i punti di forza più evidenti per un marchio che in poco tempo si è guadagnato la stima e la considerazione di dive e divette come Emma Marrone e Federica Panicucci.

La simpatia di Emma, in particolare, non è casuale, vista l’anima rock che emerge prepotente dalle soluzioni proposte. Un’anima che è nel mood stesso di Mia Bag. È per questo che nei modelli invernali emergono forme e dettagli che accentuano lo spirito aggressivo – in senso buono – delle creazioni: borchie, anzitutto, per le maxi bag e anche per le clutch.

Quanto alle tonalità, i colori dominanti sono – non a caso – quelli che maggiormente risaltano nei concerti rock: il bianco, il nero ed il rosso. Tinta unita? Ma no. A spezzare la monotonia ecco pronti degli intermezzi sfiziosi ed eccentrici come pied de poule e tartan, dettagli gioiello e vezzose borchiette. Il tutto secondo i criteri dettati da uno stile ormai ben riconoscibile e definito, giovane e frizzante certamente, ma anche attento a non sforare dai canoni della ‘sua’ tradizione.

È il caso ad esempio della handbag nera con stampa di labbra su tutto il corpo e lettering sul manico, o della versione animalier, per non parlare della mini tracolla trapuntata in panna e nero con borchiette, o della clutch preziosa in nero con dettagli in oro. Tutte proposte di punta della nuova collezione Mia Bag, che all’eleganza – tra l’altro – riesce ad abbinare in molti casi anche la convenienza.

Un altro dettaglio non trascurabile, infatti: i prezzi sono alla portata di tutti e non si discostano dalla media del settore. Si parte dai 150 euro, una base ‘accettabile’. Per soluzioni originali e frizzanti, del resto, val bene la pena di aprire un po’ il portafogli, senza neanche doversi svenare più di tanto. Peraltro, nel negozio online è possibile acquistare le borse usufruendo di promozioni e sconti.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-07-2014


Test antidoping a sospresa per Federica Pellegrini

“Fate sesso ma con amore”, parola di Richard Gere