Il leader politico Marco Pannella in gravi condizioni: possibile tumore ai polmoni

Marco Pannella, leader dei radicali e famoso per gli scioperi della fame e della sete, ha annunciato di temere per la sua salute a causa di un brutto male.

chiudi

Caricamento Player...

Marco Pannella è un personaggio eclettico che nel tempo ha colpito l’opinione pubblica per i suoi modi di fare decisamente particolari e poco comuni agli uomini politici in generale. Le sue battaglie combattute con scioperi della fame e della sete hanno fatto spesso scalpore, minando però il suo stato fisico già aggravato dall’avanzare dell’età (il leader dei Radicali Italiani ha ottantaquattro anni).

Su invito dei medici ha sospeso lo sciopero della fame che attuava per protestare contro la situazione dei carceri e dei detenuti in Italia, ma per Marco Pannella la brutta notizia è un’altra. Come lui stesso ha dichiarato potrebbe avere una seria complicazione ai polmoni, addirittura un tumore (si tratta di un ingrossamento che si ipotizza potrebbe essere di causa tumorale). Per sapere la verità bisognerà attendere gli esiti della biopsia a cui si è sottoposto, ma nel frattempo tutto il mondo politico italiano è rimasto scosso dalla notizia.

A Pannella sono arrivati molti messaggi dagli esponenti dei vari partiti, che testimoniano la loro solidarietà a un politico che indubbiamente per difendere le sue idee ci ha messo la faccia. Purtroppo non solo quella.