Le linguacce del principino George alla parata reale in onore della bisnonna Regina Elisabetta

Il principino George si è divertito a fare le linguacce ai militari durante la parata in onore del compleanno della Regina Elisabetta

chiudi

Caricamento Player...

Il ben più noto broncio del piccolo George si è tramutato in linguacce e risate durante la parata militare indetta in occasione del compleanno della bisnonna, la Regina Elisabetta, come è di consuetudine.

Leggi anche: Il principe Carlo parla dei nipoti: “Charlotte è bravissima, George è una peste”

Così il piccolo George ruba la scena alla bisnonna durante la parata reale “Trooping the colors” e sbuca dalla finestra in braccio alla tata facendo le linguacce ai reggimenti del Commonwealth e dell’esercito britannico. Poi è uscito in braccio a suo padre, il Principe William, per il saluto ufficiale e per rendere omaggio alla bisnonna.

Alla cerimonia, presente anche Kate Middleton nella sua prima uscita ufficiale dopo il parto della piccola Charlotte Elizabeth Diana. Sorridente e in forma, la Duchessa di Cambridge, non ha data a vedere nessun segno di astio nei confronti della Regina Elisabetta, come volevano i gossip.

George

In ogni caso i fotografi erano tutti per George che tra risate linguacce e battiti di mani ha intrattenuto i paparazzi. Lo aveva detto proprio pochi giorni fa il nonno del principino, il Principe Carlo: aveva affermato che George era una peste a differenza di Elizabeth che si è dimostrata fin da subito molto calma e pacata. Pare che ora la principessina faccia dormire tranquilli tutta la notte i genitori William e Kate.