Lavorare nella moda. Ecco i corsi e la missione dell’Istituto Modartech

Lavorare nella moda. Ecco i corsi e la missione dell’Istituto Modartech

Innovare. Comunicare. Partecipare. Sono queste le parole d’ordine per gli studenti dell’Istituto Modartech.

L’accademia di formazione professionale specializzata in moda, design e comunicazione, che chiude il 2018 forte di un grande risultato: più dell’87% dei suoi diplomati trova lavoro entro i primi sei mesi dal diploma. Un risultato che permette al board dell’Istituto di sognare in grande e di pensare ad un 2019 fatto di novità e grandi cambiamenti.

“Stiamo lavorando per migliorare e far crescere sempre più la nostra realtà – spiega il direttore Alessandro Bertiniper dare ai nostri studenti nuove chance e nuovi spunti ogni anno”.

Istituto Modartech eccellenza italiana

Una realtà di riconosciuta eccellenza nel panorama accademico nazionale per quanto riguarda i corsi della scuola Modartech, situata in una posizione strategica – a Pontedera, tra Firenze e Pisa – un’area densa di aziende che producono abbigliamento ed accessori, incluso il comparto pelle e cuoio, enti di ricerca e trasferimento tecnologico, realtà hi-tech e web oriented, tutti accomunati dalla assoluta attenzione per la sostenibilità e l’unicità del made in Italy.

“Cerchiamo di anticipare i trend di mercato, attraverso la formazione di nuovi profili professionali aperti a tematiche come la sostenibilità, l’innovazione responsabile e l’economia circolare, con l’obiettivo di coinvolgere le imprese, mettendole in contatto con i giovani professionisti– ha aggiunto Bertini -. Un modo per creare un circolo virtuoso che leghi a doppio filo la formazione e il mondo del lavoro, come dovrebbe succedere nel migliore dei mondi possibili”.

Istituto Modartech

Modartech – forte del riconoscimento ottenuto quest’anno dal Ministero dell’Istruzione, che consente di rilasciare diplomi accademici equiparati alla laurea di primo livello– crede nell’importanza fondamentale di un approfondito studio della teoria abbinato ad un contestuale sviluppo delle capacità tecniche e pratiche. È per questo che l’istituto, già durante il percorso di studi, attiva una serie di collaborazioni realizzando progetti didattici e percorsi di stage che mettono in contatto gli studenti con il mondo del lavoro.

 

Grazie al metodo di formazione Project Based Learning, lo studente Modartech affronta progetti reali, assegnati da imprese e contest, utili sia all’apprendimento pratico che alla creazione di un portfolio personale, strumento indispensabile per presentare la propria professionalità alle aziende.

Fashion show di fine anno

Per il 2018 gli allievi della scuola hanno portato in passerella, in occasione del Fashion Show di fine anno accademico, un tema al centro del dibattito internazionale ovvero l’innovazione responsabile, declinato in una serie di proposte chemescolano la tecnologia, la sartorialità e l’impegno. L’evento, che ha visto sfilare i lavori dei giovani designer allievi della scuola, ha visto mescolarsi sapientemente saper fare, ispirazione creative, ricerca e innovazione, sperimentate con un approccio responsabile.

Suggestioni, messaggi e spunti di riflessione sui nuovi modelli creativi e produttivi dell’industria della moda approdate anche sulle passerelle nazionali del “XXIII Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti CNA Federmoda – RMI 2018”realizzato in collaborazione con AltaRomae della 25esima edizione del concorso International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award.

L’ultimo appuntamento del 2018 è fissato per martedì 18 dicembre, giornata in cui le porte di Modartech si apriranno al pubblico per un Open dayfocalizzato sui corsi professionali basati su competenze tecnico-pratiche nelle aree abbigliamento, calzatura, comunicazione e grafica, caratterizzati da una didattica essenzialmente pratica (che rilasciano qualifiche riconosciute a livello europeo) e sui corsi triennali post diploma in Fashion Design e Communication Design a supporto dei quali vengono messe a disposizione delle borse di studio.

ultimo aggiornamento: 12-12-2018

X