Laura Chiatti e Marco Bocci: lite in aeroporto?

Il cinema, i battibecchi, l’amore, la voglia di un altro figlio per Laura Chiatti e Marco Bocci

chiudi

Caricamento Player...

Belli, innamorati, felici del loro piccolo Enea, uniti: Laura Chiatti e Marco Bocci sono una coppia perfetta , ma come succede a tutte le coppie, anche le migliori, possono avvenire delle piccole liti.  Secondo quanto riportato da Novella 2000, i due attori sarebbero stati avvistati all’aeroporto di Lamezia Terme intenti a discutere animatamente tra loro: “A iniziare il battibecco è stata lei: lui prima ha provato a calmarla, poi ha risposto per le rime, alla fine si è avvicinato verso l’aereo”. Nessuna crisi in arrivo, si può stare tranquilli: Laura Chiatti e Marco Bocci hanno dimostrato negli ultimi tempi di amarsi oltre ogni cosa, nonostante le malelingue parlassero di una presunta gelosia da parte di lei, subito smentita.

La voglia di allargare la famiglia

Intervistata da Grazia, Laura Chiatti, che ora è al cinema insieme a Riccardo Scamarcio con il film “Io che amo solo te”, ha raccontato la sua gioia di essere mamma e di occuparsi del suo piccolo Enea, primogenito della coppia. L’attrice non ha nascosto di desiderare una famiglia numerosa insieme al suo amato Marco Bocci.

“Il suo arrivo ha rappresentato la mia beatificazione. Ci siamo sposati con l’idea di creare una famiglia numerosa e un altro bambino lo vorremmo anche subito. A dirla tutta, due gemelli sarebbero l’ideale. Nel nostro caso il bambino ha cementato un’intesa già fortissima. Mio marito e io siamo al settimo cielo e non sentiamo il bisogno di ritagliarci degli spazi solo nostri né abbiamo la nostalgia dei tempi in cui eravamo in due. È come se Enea fosse sempre esistito e oggi ha amplificato la nostra passione.”. Marco Bocci, dal canto suo, sembra volersi dedicare con più dedizione alla famiglia dopo il suo addio a “Squadra Antimafia”.