L’attrice Giulia Michelini dice addio alla fiction Squadra Antimafia

La fiction di Mediaset “Squadra Antimafia” dovrà rinunciare all’attrice protagonista di origini romane Giulia Michelini, l’interprete di Rosy Abate.

chiudi

Caricamento Player...

Brutte notizie per Squadra Antimafia 6, che dovrà fare a meno di Giulia Michelini che non ci sarà più. L’attrice lascia la serie dopo sei anni di onoratissimo e duro lavoro nella fiction di Canale 5 dicendo addio a quella che è stata la sua famiglia per così tanto tempo, salutando anche il pubblico di fedelissimi e affezionati spettatori.

Leggi anche: Grandi novità per Squadra Antimafia 6: torna De Silva, esce di scena Rosy Abate

La notizia era già nell’aria da tempo, ma adesso è stata la stessa Giulia Michelini a confermarla, in occasione della partecipazione al 44esimo Giffoni Film Festival:

“Nella nuova stagione rimarrò poco. Rosy Abate, il mio personaggio, aveva dato tutto; mancava solo che diventassi Papessa! Devo molto a quel lavoro, mi ha permesso di sparare, amare, essere conosciuta. Però adesso basta.”

L’esperienza a cui Giulia Michelini deve gran parte della sua popolarità, si appresta a giungere al termine ed è pronta a voltare pagina, chiudendo un capitolo della sua vita che ha significato tanto. La relazione con il vicequestore Domenico Calcaterra (Marco Bocci) aveva suscitato grande scalpore e infiammato la platea, ma anche quella è destinata ad arrivare al capolinea.

Ma Giulia Michelini ha già altri entusiasmanti progetti, a partire dalla miniserie Il Bosco.