Lapo Elkann, passeggiata a Milano con gesso e stampelle

La riabilitazione di Lapo Elkann procede spedita: passeggiata a Milano in gesso e stampelle per il rampollo di casa Agnelli, in visita al suo store

La lunga riabilitazione dopo l’incidente continua, ma Lapo Elkann  non vuole rinunciare a vivere una vita normale e a farlo con lo stile e l’eleganza che lo ha sempre contraddistinto. Il rampollo della  famiglia Agnelli è tornato a camminare, seppur con l’ausilio delle stampelle e con un  vistoso gesso alla  gamba.  Del resto, il problema al ginocchio durante il meeting di Google in Sicilia, presso il Verdura Golf Resort, lo aveva costretto per settimane a girare in  sedia a rotelle.

Per  Lapo Elkann un pomeriggio mondano per le vie di Milano. In particolare, un tour obbligato al suo negozio di occhiali di via Montenapoleone, dove sono esposte tutte  le proposte della sua linea Italia Independent. Una comparsata fugace, quanto basta per far sentire a dipendenti e avventori la sua vicinanza: poi il rapido  arrivederci e la fuga a bordo di una originale Cinquecento griffata.

Quella di Milano non è la  prima  apparizione pubblica di Lapo Elkann dopo l’incidente. A metà ottobre l’estroso nipote dell’avvocato Gianni Agnelli aveva sfilato sul tappeto rosso del Festival del Film di Roma, spinto sulla carrozzina dalla sorella Ginevra. Ora  un altro piccolo passo verso il recupero  della normalità a 360 gradi,  dopo un periodo di riposo forzato e di dolorose rinunce.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-10-2014

Donna Glamour

X