Lana Del Rey spaventa i Fan con la sua affermazione: “Vorrei essere morta”

La cantante Lana del Rey spaventa i suoi fan: “La mia vita è come un film, ma non è affatto un bel film”.

chiudi

Caricamento Player...

Lana Del Rey spaventa i suoi fan e racconta al Guardian:

“Vorrei essere morta”

La cantante Lana del Rey ha dopo pubblicato il suo cd Ultraviolence che ha ottenuto critiche e recensioni assai positive.

“È così che mi sento. Se non fosse così, non lo direi. Avrei paura se sapessi che la morte sta arrivando, ma…”.

Parole preoccupanti, che denotano un profondo  senso di malessere. Colpa di chi, o di cosa?

Forse del rapporto con il musicista Barrie-James O’Neill, che vive di troppi bassi e pochi alti:

“Abbiamo un rapporto difficile”, rivela Lana Del  Rey. “Lui è un personaggio molto dark. Ci sono mesi e mesi di cupa attesa e scrittura, in cui vive nel suo mondo”.

Probabilmente, però, è il fatto di vivere costantemente sotto i riflettori a generare le inquietudini più  profonde.

Nonostante non abbia ancora compiuto 28 anni, Lana Del Rey è già stanca di vivere.

“I membri della mia famiglia mi seguono in tour e mi dicono: ’Bello, la tua vita è come un film’. Ma non è un bel film, gli rispondo io. Anzi, è un film del c…”.

Cupezza, insoddisfazione, mancanza di stimoli e senso di oppressione.

La maledizione dei giovani  rocker, purtroppo, sembra affliggere anche lei.

Guarda cosa accade oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”19134″]