Migliora la salute con la lampada al sale dell’Himalaya: benefici e prezzi

La lampada al sale dell’Himalaya ha effetti positivi su salute e benessere: ecco quello che devi sapere sulle proprietà, gli effetti e i prezzi.

La ionizzazione dell’aria è fondamentale per una buona salute: una lampada al sale dell’Himalaya come si deve contribuisce alla diffusione di ioni negativi. L’aria attivata dal sale rosa (e da tutto il sale in generale) ha effetti positivi sul sistema respiratorio e protegge dai campi elettromagnetici.

Il costo non è per tutte le tasche, ma vale la pena investire qualche soldo in più.

Benefici per la salute della lampada al sale dell’Himalaya

Non tutto il sale è himalayano: per prima cosa devi assicurarti che la lampada sia effettivamente realizzata con il sale rosa giusto. Anche altri tipi di sale sono comunque benefici, ma il sale himalayano resta in assoluto il più ricco di proprietà. 

La ionizzazione dell’aria è l’effetto principale della lampada al sale. L’aria “frizzante” di montagna è ricca di ioni negativi, che danno energia, benessere e contribuiscono a rallentare l’invecchiamento. Ecco perchè ci sentiamo così bene in montagna e generalmente nella natura: la ionizzazione negativa contrasta la ionizzazione positiva degli apparecchi elettromagnetici. 

Lampada di sale
Fonte foto: https://pixabay.com/it/lampada-di-sale-sale-dell-himalaya-1404159/

Con una lampada al sale, puoi portare l’effetto “aria frizzante” anche nella tua casa: l’importante che la lampada si scaldi. Assicurati, quindi, che abbia al suo interno una normale lampadina ad incandescenza e che sia accesa per almeno 4 o 5 ore. Dopo questo tempo minimo, la lampada comincerà a rilasciare ioni negativi. Meglio quindi una lampada al sale accesa e mangiare senza sale, che il contrario…!

Sapevi che i lavoratori delle miniere di sale hanno un bassissimo tasso di malattie respiratorie? La scoperta non è recente e l’effetto positivo sul benessere respiratorio dei minatori è effettivamente dovuto al fatto che lavorano in gallerie ricche di sale. Il sale è infatti un potente antibatterico e disinfettante naturale e respirandone i vapori si ripuliscono e disinfettano le vie respiratorie. È lo stesso effetto positivo che si può avere respirando aria marina. 

I costi di una buona lampada al sale

Le lampade al sale dell’Himalaya sono mediamente costose, ed è giusto spendere qualcosa in più per avere la certezza che siano effettivamente di sale rosa himalayano.

Puoi aspettarti di spendere tra i 30 ed i 70 euro per una buona lampada: fai attenzione alle versioni a basso costo (10-15 euro) disponibili online; spesso sono fatte con sale diverso e saranno meno efficaci.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/lampada-di-sale-sale-dell-himalaya-1404159/

ultimo aggiornamento: 12-02-2018

Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X