L’alta moda di Michele Miglionico a “La notte veste Senise”e alla “Notte Glamour” a Galatone

Moda, stile, colori, suoni, danza, artigianalità, sensualità, e glamour alla IV Edizione de “La Notte veste Senise”  e della “Notte Glamour” a Galatone.

chiudi

Caricamento Player...

Un vero e proprio successo la IV  Edizione de  “La Notte veste Senise” svoltasi a Senise nella splendida Piazza San Francesco,  e della “Notte Glamour” svoltasi a Galatone nel cuore del Salento in Piazza del SS. Crocifisso presentate  dall’attore Roberto Farnesi affiancato dalla showgirl Sofia Bruscoli, alla presenza dell’Ambasciatore Indonesiano in Italia S.E. August Parengkuan e della sig.ra Sonya sua consorte, dei rappresentanti istituzionali della Regione Basilicata e della Regione Puglia.

  Foto Michele Miglionico.13 rid

Clicca qui per vedere la fotogallery completa  

Le manifestazioni sono state ideate dall’ agenzia Cool Events di Pasquale Guidi che quest’anno  ha voluto prestare particolare attenzione ad un fenomeno tristemente diffuso che è è quello della violenza sulle donne e per le edizioni  sono state dedicate all’Associazione Rinascita Meridionale Per le Donne Vittime di Violenza.

Ospiti d’eccezione gli stilisti Michele Miglionico, Raffaella e Gigliola Curiel con i gioielli di Marina Corazziari, Gianni Calignano, Giada Curti e il giovane stilista Erasmo Fiorentino.

In tale occasione lo stilista Michele Miglionico con le sue creazioni di alta moda ha tinto di eleganza il territorio lucano e pugliese creando una perfetta armonia tra forme architettoniche, colori e suoni.

La nuova collezione di Michele Miglionico è dedicata  alle Madonne venerate nella sua terra di origine, la Basilicata e portate in processione durante le feste popolari ad esse dedicate.

In questo territorio, luogo magico, pieno di bellezze e contraddizioni, ancora oggi si consacrano per devozione gli abiti più belli e preziosi alle statue di culto.

Con le sue  creazioni di Alta Moda Michele Miglionico interpreta il vasto patrimonio culturale, artistico e antropologico della sua terra.

Drappeggi classici, appiombi talari, broccati sontuosi e passamanerie preziose evidenziano una collezione di abiti  leggeri dedicata ad una “Madonna” contemporanea. I colori della collezione sono densi e misteriosi: verde origano, rosa pallido, beige perlato, oro in tutte le sue sfumature  disposti in combinazioni cromatiche  che sorprendono lo sguardo e lo catturano.

Presenti, inoltre, i salentini Tommaso Filieri con le sue creazioni di arte floreale applicata alla  moda  attraverso la ricerca di elementi naturali e la sperimentazione di vecchie tecniche artigianali quali l’intreccio della corda e della paglia e lo stilista  Antonio Extempore che ha realizzato dal vivo il suo “Instant Fashion”.

Ospiti, direttamente da Zelig e Colorado, Beppe Braida, Giampiero Peroni e Dedio che si sono alternati agli artisti internazionali del “Circo Bianco”.

La scenografia è stata affidata a Mario Carlo Garrambone e la coreografia a Matteo Giua. Make up e Hair styling a Senise sono stati curati della Scuola Europea Accademia di Policoro e Matera, creata e gestita da Mirella D’Alessandro, mentre a Galatone sono stati affidati a IO Donna di Trianni Annarella e Corvo Veronica e a Denise Coiffeuse e Paola Esthétique.

Una Senise e una Galatone diverse, piene di fascino e intrise di evocazioni e bellezza. Uno chic romantico e lieve un modo elegante ed efficace  per diffondere la cultura e la valorizzazione del territorio lucano e pugliese, oltre alla promozione turistica e del Made in Italy.