La tragica fine di Pina e la storia di Mihaela, continua Amore Criminale

Una nuova puntata di Amore Criminale ha raccontato la storia di Mihaela che ha subito molti abusi e la tragica fine di Pina, uccisa dal marito geloso

chiudi

Caricamento Player...

Ad Amore Criminale, programma Tv condotto da Barbara De Rossi, continuano le tragiche storie di donne vittime di violenza e abusi da parte dell’uomo che dice di amarle.

Leggi anche: Amore Criminale: la storia di Marianna e l’amore che la uccise

Questa volta, ad Amore Criminale, viene raccontata la storia di Pina, che giovanissima, è stata uccisa dal marito in preda alla gelosia.

Dario era un uomo schivo, ma nonostante ciò, Pina si innamorò di lui. I due si sposarono e ebbero una bambina. La loro storia d’amore proseguiva, ma lui dimostrava sempre più geloso, tanto che, in preda a una crisi, uccise la povera Pina. Dopo il tragico evento, l’uomo viene condannato a 14 anni di carcere e viene reso noto che non è ritenuto in grado di intendere e di volere. Intanto però, Pina non c’è più.

La seconda storia di Amore Criminale  è quella di Mihaela, che racconta lei stessa. Mihaela è stata vittima di abusi a causa di una storia d’amore malsana e violenta. Per poco, non ha rischiato di essere anche lei uccisa dal compagno. Ma Mihaela è sopravvissuta e ha scelto di raccontare la sua storia per spronare le donne a non arrendersi di fronte ai maltrattamenti. Il suo, ad Amore Criminale, è un messaggio di speranza.