La risposta di Nicolò Prati, concorrente di MasterChef, alle accuse

Dopo la bufera sul suo conto, riguardo a raccomandazioni e notizie indiscrete, Nicolò Prati risonde alle accuse con un video su Facebook

chiudi

Caricamento Player...

Striscia la Notizia è stato il fattore scatenante per la bufera su Nicolò Prati. Infatti lo storico programma satirico ha spoilerato il vincitore di MasterChef prima della messa in onda della finale del programma,  creando scompiglio e discussioni nel pubblico che ancora non aveva visto la finale.

Tra le polemiche l’accusa secondo cui Nicolò Prati avrebbe lavorato per oltre un anno, con contratto di stage, presso il ristorante stellato di Claudio Sadler. Lo chef stellato smentisce così su Facebook:

“Che bella stata ieri sera!!!! Dopo l’annuncio che qualcuno ha fatto, dicendo che Nicolò ( di cui non conosco il cognome ) ha fatto uno stage di oltre un anno presso il mio ristorante , si sono succedute parecchie telefonate per conoscere la verità su questa cosa. Giornalisti ecc.ecc…la verità è che Nicolò che io ho visto solo in un paio di puntate di MC, non è mai stato a lavorare da me, e quindi tutta questa storia è una ignobile montatura che non so a chi debba arrecare danno o vantaggio!!! Io sono sereno e ripeto con fermezza e senza possibilità di smentita che il sig. Nicolò non è mai stato da me a svolgere qualsiasi attività di stagista e tanto meno di cuoco.. Claudio Sadler”

Anche lo stesso Nicolò Prati nel suo video smentisce questa notizia, affermando che non avrebbe avuto il tempo materiale di lavorare un anno da Sadler durante i suoi anni scolastici.