La moglie di Will Smith si diverte a guardare le scene di sesso del marito nei film

Intervistata riguardo alle scene bollenti che vedono protagonista Will Smith nel nuovo film Focus – Niente è come sembra, Jada Pinkett Smith confessa di provare un certo piacere nel vedere suo marito in scene di sesso al cinema.

chiudi

Caricamento Player...

Will Smith e Jada Pinkett Smith, insieme da circa  vent’anni, sembrano aver trovato il secreto del successo di coppia: l’assenza di gelosia.

E non deve essere facile essere nei panni di Jada Pinkett Smith, soprattutto se si guardano le scene bollenti con la supersexy Margot Robbie nel loro ultimo film Focus-Niente è come sembra, al cinema dal 5 Marzo.

Leggi anche Will Smith presenta il nuovo film al Festival di Sanremo 2015.

Mentre Will Smith e Margot Robbie sembrano destinati a fare sfracelli sul grande schermo, Jada non si scompone, anzi si lascia andare ad una dichiarazione inaspettata, affermando di trovare eccitante vedere il marito impegnato in scene erotiche con altre donne:

“Dopo vent’anni, è un bel modo voyeuristico di guardare il tuo uomo. Lo so, sono un po’ strana!”

Sembra lontana la crisi che sembrava aver colpito Will Smith e sua moglie un anno fa: sposati dal 1997 e genitori di Jaden (apparso con papà in Alla ricerca della felicità e After Earth) e Willow (che invece ha recitato con Will in Io sono leggenda), i due appaiono sempre più affiatati e sorridenti.

Certo, l’ironia con cui Jada commenta le scene di sesso nei film di Will Smith sicuramente aiuta ad avere una vita matrimoniale serena, ma c’è da dire che anche lei si prenderà presto le sue piccole rivincite al cinema.

Jada Pinkett Smith apparirà infatti in Magic Mike XXL, dove sarà circondata da un discreto numero di uomini affascinanti e palestrati come Channing Tatum, Matt Bomer e Joe Manganiello, nudi per gran parte del tempo. E qui, Will si dichiara di vedute molto meno ampie rispetto alla moglie, scherzando:

“La differenza è che nel film di Jada sono tutti nudi. Ed è pieno di attori famosi. Così, ovunque vado incontro un uomo che è stato in mutande insieme a mia moglie.”