La moda delle paillettes nella storia e i consigli per un look scintillante

La moda delle paillettes nella storia e i consigli per un look scintillante

Dall’effetto bling allo sparkling, questo 2019 si ricopre di paillettes: è una moda che ha saputo conquistare l’inverno appena passato e che si ripropone con forza anche in primavera e in estate. È il fascino dello scintillio che ben si adatta alle donne dallo stile eccentrico che amano stare al centro dell’attenzione.

La lunga storia delle moderne paillettes

In realtà la storia moderna delle paillettes parte dalla fine del XIX secolo, all’inizio del XX secolo: è in questo periodo che le donne dell’alta società iniziano ad indossare abiti luccicanti e ricchi di paillettes. La prima guerra mondiale fa passare i luccicori in secondo piano, i quali però si ripresentano puntualmente negli anni ’50 e ’60, anche e soprattutto per merito di Hollywood. Fino ad arrivare pure nel mondo maschile, a partire dagli anni ’70: basti pensare a David Bowie e al già citato Michael Jackson.

Come hanno fatto le paillettes a entrare di diritto nel mondo della moda e delle tendenze? La risposta, come sempre, si cela nelle tappe della loro storia, che hanno appunto ritagliato uno spazio fondamentale nel fashion per questi elementi. Tutto parte dai dischetti metallici che i faraoni si facevano cucire sui propri abiti, per un look che – in chiave moderna – potrebbe essere facilmente accostato a quello del defunto Michael Jackson.

Paillettes
Paillettes

Come creare un look scintillante

Per avere un look autenticamente scintillante, però, serve seguire alcuni consigli e accorgimenti. Qualsiasi capo può essere impreziosito con delle paillettes: dagli abiti alle gonne e pantaloni, fino ad arrivare alle giacche e agli accessori come borse e scarpe. Nel caso dei vestiti con paillettes le possibili opzioni sono davvero tantissime: vi basti pensare ai modelli mini e aderenti, in puro effetto metal, ma anche ai maxi abiti che vanno molto di moda in questo 2019. Per quanto riguarda gli altri modelli, largo alle gonne plissettate, ai tweed, alle tote bag e agli ankle boots.

Come abbinare le paillettes

Paillettes
Paillettes

Il primo consiglio per abbinare le paillettes è ricorrere ai dischi mini, che sono meno evidenti, soprattutto quando si sceglie di indossare un total look scintillante. Per chi ama le paillettes multicolori, invece, è possibile abbinarle a una maglietta bianca, specialmente per quanto riguarda le gonne: in tal caso, poi, il look può essere completato con una giacca azzeccatissima come il chiodo. Un altro suggerimento è il seguente: se il vostro scopo è creare un look sporty e scintillante, vi conviene optare per un abito intero abbinato ad un bomber anni ’90 o ad una giacca in denim, unendovi anche le sneakers. Infine, per un look elegante, bene le gonne scintillanti abbinate a un maglioncino a collo alto con sopra una pelliccia, possibilmente ecologica.

Dal passato al presente, le paillettes continuano a riscuotere consensi e i possibili abbinamenti sono davvero tantissimi.

ultimo aggiornamento: 26-06-2019

X