La Miss Italia Alice Sabatini alla sfilata degli artigiani

Al Fuori Expo, la settimana della moda artigiana con Alice Sabatini

chiudi

Caricamento Player...

Prima uscita istituzionale per la nuova Miss Italia Alice Sabatini, che farà da madrina alla sfilata organizzata da Confartigianato Moda e Italian Makers Village giovedì 24 alle ore 20 presso Palazzo Isimbardi (Corso Monforte 35) a Milano.

Una settimana della moda tutta artigiana con 32 eccellenze creative in grado di fondere antiche tradizioni e idee innovative nell’unicità dei loro capi d’abbigliamento ed accessori. E’ quanto previsto da Italian Makers Village, il Fuori Expo di Confartigianato in via Tortona 32 a Milano, dal 23 al 28 settembre in occasione della fashion week milanese. Esposizioni ed eventi aperti al pubblico proporranno una selezione di produzioni artigianali, per uomo e per donna, che incarnano il concetto di made in Italy come sinonimo di qualità, prestigio e unicità. Protagonisti della fashion week di IMV saranno maglieria, calzature, camiceria, pellicceria ed accessori. Tra le sfilate in programma, anche quella di Palazzo Isimbardi giovedì 24 con madrina la nuova Miss Italia Alice Sabatini  per presentare gli i vincitori del concorso “Imbastire un sogno, cucire un’idea” rivolto alle scuole di sartoria e del settore moda in generale.

Le sfilate – Nei sei giorni dedicati agli artigiani del tessile e degli accessori di lusso verrà proposto il meglio della produzione italiana attraverso gli stand espositivi e le sfilate. L’Italian Makers Village sarà “in trasferta” giovedì 24 settembre dalle ore 20 a Palazzo Isimbardi (corso Monforte 35, Milano) con gli abiti vincitori del concorso “Imbastire un sogno, cucire un’idea”. L’iniziativa, giunta alla settima edizione, è organizzata da Confartigianato Imprese in collaborazione con il Salone Orafo OroArezzo e ha lo scopo di valorizzare la creatività e le capacità operative degli allievi delle scuole legate al settore della moda, supportandoli nel contatto diretto con la realtà produttiva. Tema del 2015 è “Madre Terra”, per promuovere il concetto di ecosostenibilità. I 15 finalisti vedranno le loro creazioni sfilare alla prossima fashion week di Pechino. Madrina della sfilata sarà Alice Sabatini. All’interno di IMV, sabato 26 sfila la moda artigianale con un evento a cura di Confartigianato Lomellina dalle 16 alle 18. La collezione in passerella il 26 settembre è realizzata dalle allieve di Ast Formazione, corso di “Operatore della moda”.

L’artigianato è “su misura” – Gli eventi in calendario presso IMV hanno lo scopo di far conoscere ai visitatori le realtà produttive del settore moda, scoprendo artigiani, lavorazioni e tradizioni che rappresentano l’eccellenza tessile in Italia e nel Mondo. In programma due “aperitivi sartoriali” venerdì 25 e sabato 26 settembre, dalle 17 alle 20, presentati dal brand Ermenegildo Zegna presso gli stand della sartoria Silvio Zanella di Vicenza. La sartoria, insieme al calzaturificio Damiano Chiappini di Montegranaro (FM), daranno vita tutti i giorni all’iniziativa “Cucito su misura”: sarto e calzolaio a lavoro, con dimostrazione per il pubblico di come prendere le misure di abiti e scarpe.