La frangia è la nuova moda dell’inverno: ecco 3 modi di portarla

Con l’arrivo della nuova stagione è arrivato il momento di rivoluzionare la propria acconciatura.

L’inverno 2018/19 riserva tante sorprese, tra cui il ritorno della frangia, quell’elemento in grado di aggiungere un tocco di stile in più a qualsiasi taglio di capelli. Dalle acconciature lunghe ai bob, la frangia si adatta a tutte le lunghezze e a qualsiasi stile. Per scegliere il taglio più adatto alla propria persona bisogna considerare sia la forma del proprio viso sia il tipo di capelli che si hanno (fini, spessi, lisci, ricci, mossi, crespi). In aggiunta va anche tenuto conto dello stile che si vuole assumere e delle proprie esigenze personali. Vediamo 3 modi di portare la frangia sui capelli medi, lunghi e corti.

Il bob con la frangia

Sono tanti i tagli di capelli medi per donne in voga nel 2019, ma tra questi spicca su tutti il bob. Questo taglio può essere portato in versione lunga, media o corta. Si tratta di un taglio sfoggiato da alcune delle star del cinema più famose. Può, infatti, dare un’aria bon ton ma anche, al contrario, essere portato in versione bad girls. Il look da brava ragazza è rappresentato alla perfezione dalla protagonista del film Amelie, che lo porta in maniera magistrale. C’è poi l’esempio di Zooey Deschanel, che ama portare la frangia in abbinamento a un classico taglio a caschetto. Sul versante opposto c’è, invece, Ursula Corberó de “La Casa di Carta” che incarna il prototipo della ragazza ribelle e anticonformista. Fra le altre vip appassionate di questo taglio troviamo Emma Stone, che lo porta con la frangia in versione laterale. Senza poi dimenticarsi grandi star del cinema degli anni Novanta come Mia Wallace in Pulp Fiction e Milla Jovovich ne “Il Quinto Elemento”.

Frangia
Frangia

Capelli lunghi con frangia lunga

I tagli medi non sono ovviamente gli unici a beneficiare della presenza della frangia. Anche i capelli lunghi, infatti, vanno molto di moda se abbinati a una frangia anch’essa lunga. Si tratta comunque di un taglio molto particolare, spesso portato in versione mossa. Star come Selena Gomez amano portarlo stratificato, con vari livelli di scanalature. Inoltre serve far crescere parecchio i capelli per poter ottenere un buon risultato. Si tratta di un taglio molto classico e versatile perché può essere portato sia dalle donne coi capelli lisci, sia da chi ha capelli ricci oppure ondulati.

Capelli corti con frangetta baby

L’ultimo abbinamento che vedremo è quello dei capelli corti con la frangetta baby. Si tratta di un taglio dalle tinte prettamente maschili: la scelta adatta a donne che desiderano apportare un cambiamento radicale al proprio look. Le caratteristiche di questa acconciatura sono piuttosto semplici. I richiami al pixie sono evidenti, dato che i capelli arrivano appena sotto all’orecchio. La frangetta è minimal, quasi invisibile, ed è per questo che si parla di “baby”. Va da sé che questo taglio, all’apparenza semplice, non si adatta a tutti i tipi di viso. Prima di farsi un taglio del genere è, infatti, sempre meglio fare alcune valutazioni preliminari ed evitare così di commettere errori irreversibili.

Come si è visto, quindi, la stagione appena iniziata proclama la frangia come il look più trendy da sfoggiare quest’inverno con diversi tipi di acconciature. Chi di voi è pronta a provarlo in una di queste varianti?

ultimo aggiornamento: 28-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X