La folle moda degli adolescenti: il gioco delle 72 ore

Si sta pericolosamente diffondendo tra gli adolescenti il gioco delle 72 ore: sparire senza lasciare traccia per 72 ore

chiudi

Caricamento Player...

Si è diffuso tramite i social, il gioco delle 72 ore  e ha conquistato velocemente molti adolescenti in tutto il mondo: stiamo parlando del gioco delle 72 ore.

Leggi anche: I cambiamenti dei nostri figli durante l’adolescenza

Questo gioco delle 72 ore consiste nel sparire senza lasciare traccia per, appunto, 72 ore, e poi tornare a casa come se non fosse successo nulla.

Famoso è divenuto il caso di Sammy e Siobhan Clarke, due ragazze di 14 e 15 anni di Maldon, nell’Essex, che erano completamente scomparse da due giorni lasciando nel panico la famiglia, quando due operai le riconobbero alla fermata del pullman a trenta chilometri da casa.

Gli uomini chiamarono subito la polizia e dopo essere state “salvate” le due ragazzine hanno ammesso che si trattava semplicemente del gioco delle 72 ore e ne hanno spiegato le regole.

Sparire per 72 ore e niente avvertimenti e amici e parenti, poi tornare. Le due erano in compagnia di un amico 22enne che le ospitava a casa sua e che è stato subito arrestato anche se poi si è scoperto che non si era trattato di un rapimento.

Il gioco delle 72 ore sta spopolando in Francia sta facendo il giro di tutta europa tramite i social, incutendo timore in tutti i genitori.